Il Cross dei Due Laghetti di Verrone ha assegnato i titoli del CDS giovanile piemontese

Di GIANCARLO COSTA ,

La prova ragazze del Cross dei due laghetti (foto atl. canevesana)
La prova ragazze del Cross dei due laghetti (foto atl. canevesana)

Con la 3a edizione del Cross dei Due Laghetti di Verrone (BI) prende il via la stagione regionale di corsa campestre. La manifestazione odierna rivestiva particolare interesse per le categorie giovanili essendo valida come 1° prova del Trofeo Promozionale giovanile regionale e come CdS giovanile.
I titoli di società sono andati al Bugella Sport (categoria ragazze), ASD Borgaretto 75 (categoria ragazzi), Atl. Saluzzo (categoria cadette) e Pod. Valle Varaita (categoria cadetti).
Dal punto di vista individuale tra i cadetti al maschile in evidenza Teshale Zanchetta (Vittorio Alfieri Asti) che precede Elia Mattio (Pod. Valle Varaita) di 9 secondi; alle loro spalle terzo gradino del podio per Emanuele Carlo Colombo (Pod. Arona) con Simone Giolitti (Pod. Valle Varaita) in scia. Al femminile un solo secondo separa sul traguardo Greta Michieli (ASD Borgaretto ’75) ed Elena Bistagnino (Atl. Alessandria) con Noemi Bogiatto (Atl. Saluzzo), terza classificata, a sua volta a due soli secondi dall’argento.
Classifica che continua con Anastasia Zucco (Splendor Cossato) quarta anche lei con due soli secondi di distacco dal podio.

Nella categoria ragazzi classifica corta con Tommaso Mattio (Pod. Valle Varaita) vincitore per un secondo su Alessandro Morini (Atl. Rivarolo) e per tre secondi su Francesco Mazza (Atl. Saluzzo). Al femminile successo per la valdostana Sara Ed Dandaoui (Atl. Pont Donnas) con Samuela Grosso (Atl. Stronese) e Annalisa Pastore (Bugella Sport) a seguire con lo stesso tempo tra loro.

Nella prova assoluta maschile vince nettamente Andrea Nicolo (UGB) davanti al compagno di club Matteo Lometti; terzo gradino del podio per lo junior Alessandro Mello Rella (Atl. Saluzzo). Nella prova riservata agli allievi il successo va a Lorenzo Caretti (GAV) davanti ad Andrea Piana (Gravellona VCO) e a Stefano Bersia (Atl. Saluzzo).

Prima donna al traguardo nella prova assoluta è la junior Maestewal Ghisio (Atl. Canavesana) seguita da Marta Griglio (Atl. Saluzzo) e Selena Bernardi (Biella Running).

Fonte fidal piemonte

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti