Il 30 settembre assalto al record delle 24 ore sul Rocciamelone

Di GIANCARLO COSTA ,

La salita sopra il rifugio Ca d'Asti
La salita sopra il rifugio Ca d'Asti

Il record di Sua Maestà Rocciamelone potrebbe cadere.
26 Agosto 1994/ 30 Settembre 2017: dopo quasi 30 anni potrebbe cadere il record di Valerio Bertoglio, guardaparco, Guida Alpina e il primo skyrunner, che riuscì a percorrere per tre volte l'intero percorso, da Mompantero alla vetta del Rocciamelone e ritorno, percorrendo ancora più di un terzo del percorso, entro le 24 ore, raggiungendo così un complessivo di 20400 m totali, tra salita e discesa. Sono 3033 i metri di dislivello in 9 km, dalla chiesa di Mompantero alla vetta del Rocciamelone, percorso divenuto gara negli ultimi anni con il K3.

A tentare l'impresa Francesco Zucconi, classe 1966, conosciuto dagli amanti della montagna per le tante performances e per la competenza e la passione con cui gestisce a Torino, assieme con la compagna Federica, il negozio "Cuore da Sportivo", una tappa d'obbligo per chi vuole affrontare una giornata di sport, in bici o in montagna.

Il record si terrà sabato 30 settembre con partenza dalla Chiesa di Mompantero, alle ore 17,00, per 24 ore non stop. Sarà un evento al quale partecipare come tifosi e come accompagnatori per chi è in grado, cosa fondamentale nelle lunghe e fredde ore notturne.

Un’impresa da ammirare per la tenacia ed il coraggio.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti