Il 25 agosto si corre la Maddalene SkyMarathon in Alta Val di Non

Di GIANCARLO COSTA ,

Maddalene Skymarathon (foto Areaphoto)
Maddalene Skymarathon (foto Areaphoto)

E’ iniziato il conto alla rovescia per la Maddalene SkyMarathon 50K e 30K. Si correrà domenica 25 agosto la gara di trail Running, fiore all’occhiello in Val di Non.
A una settimana al via sono stati confermati i percorsi delle gare sul percorso in quota “Aldo Bonacossa” in Alta Val di Non. Per la gara 50K il percorso da affrontare è di 55 chilometri e 3500 metri di dislivello, su un sentiero tecnico che vede alternarsi tratti in quota su fondo roccioso, pascoli e foreste di conifere. Due le vette che gli atleti dovranno superare, la panoramica cima del Monte Pin con i suoi 2.420 m e la selvaggia cima del Monte Zoccolo che con i suoi 2.560 che sarà anche il punto più alto del percorso. Per la gara 30K, che ricalca per la maggior parte il percorso della gara lunga, saranno 34 i chilometri e 2400 i metri di dislivello da superare per giungere al traguardo a Rumo (TN).

Tra i favoriti del nuovo percorso 50K spiccano i nomi di Georg Piazza del Team La Sportiva, vincitore lo scorso anno sul percorso originale della Maddalene SkyMarathon e di Josef Thaler, forte Atleta della vicina Val d’Ultimo reduce dalla vittoria alla corsa estrema Suedtirol Ultra Skyrace disputatasi lo scorso 26 luglio nelle Alpi Sarentine presso Bolzano. Deciderà all’ultimo momento Fulvio Dapit (Team LaSportiva – Crazy) 4 volte vincitore sul percorso Bonacossa e detentore del record della SkyMarathon. Anche Fedrizzi Gabriele del Team di Casa darà del filo da torcere ai runners di punta.
In campo femminile é Edeltraud Thaler del Team Telmekom la favorita. L’atleta dell’Alto Adige dovrà vedersela con Cristina Follador del Team La Sportiva.
Per la gara 30K spiccano i nomi di Filippo Bianchi del Team Montura e di Simone Costa portacolori del Team La Sportiva.

«Stiamo ultimando i preparativi per questa nuova avventura - ha detto Sandro Martinelli del comitato organizzatore - dopo i sopralluoghi sui percorsi, abbiamo deciso con i volontari sul tracciato di aumentare il tempo massimo delle due nuove gare. Ringraziamo in particolare i volontari del Soccorso Alpino e dei Vigili del Fuoco per la disponibilità». «Gli atleti avranno a disposizione - ha concluso Martinelli - ben 13 ore per terminare la 50K e 11,5 ore per la 30K».
Le iscrizioni sono aperte fino al 23 agosto sul sito www.maddaleneskymarathon.it al prezzo di 60 Euro per la gara 50K e di 45 euro per la gara 30K.

Ulteriori Informazioni su
www.maddaleneskymarathon.it

Fonte Areaphoto

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti