I calendari di Tour Trail Valle d’Aosta e Défi Vertical

Di GIANCARLO COSTA ,

Sara McCormack vincitrice Vertical Fenis 2019 e Coppa del mondo corsa in montagna (foto Bonel)
Sara McCormack vincitrice Vertical Fenis 2019 e Coppa del mondo corsa in montagna (foto Bonel)

Il mondo del trail running ha voglia di ripartire e tornare a gareggiare, dopo una stagione spazzata via dalla pandemia. In un momento in cui rimangono ancora molte le incertezze, l’Associazione Tour Trail Valle d’Aosta prova a guardare avanti e definisce gli appuntamenti per il 2021.

Sono 14 le gare che fanno parte dei calendari ufficiali Tour Trail Valle d’Aosta e Défi Vertical, a cui si aggiungono 3 “gare amiche”. L’apertura del programma trail e di quello vertical toccherà ancora una volta al Castle’s Trail di Verrès (14 marzo) e al Vertical Fénis (1 maggio), ormai tradizionali gare di apertura.
Sono sei le prove del Tour Trail Valle d’Aosta con il ritorno del Quart Trail des Alpages (29 maggio) e dell’Ultramarathon du Fallère (28 agosto). In mezzo anche il Traverse di Arnad (3 aprile), il Licony (3 luglio) e Oropa (19 settembre).

Otto invece le gare del Défi Vertical; dopo l’inaugurazione a Fénis il circuito proseguirà con il nuovo Vertical Finestra di Cignana di Valtournenche (5 giugno), il vertical Becca di Viou di Valpelline (13 giugno), il vertical Saint-Marcel (19 giugno), il Uyn vertical Courmayeur Mont Blanc (31 luglio), il Gran Paradiso Vertical di Valsavarenche (11 settembre), il Vertikal Tovo di Oropa (4 ottobre) e il Mont Mary di Saint-Christophe (10 ottobre).

Le gare amiche sono invece il vertical Antey-Chamois del 27 giugno, il Tor Avril di La Salle del 25 aprile e il Collontrek del 4 settembre, gara con cadenza biennale tra Italia e Svizzera.

Mauro Cerise, presidente Associazione Tour Trail Valle d’Aosta: «Stiamo ancora attraversando un momento difficile, l’emergenza sanitaria è tutt’altro che finita, ma noi vogliamo essere fiduciosi e propositivi cercando di guardare alla prossima stagione. Il nostro mondo ha voglia di tornare a gareggiare in montagna; siamo comunque consapevoli che non tutto potrà tornare alla normalità e stiamo dunque lavorando per adeguarci alle regole che abbiamo imparato a conoscere e che quasi certamente ci porteremo avanti ancora per diverso tempo».

CALENDARIO TOUR TRAIL
14 marzo – Castle’s Trail – Verrès
03 aprile – Traverse Trail – Arnad
29 maggio – Quart Trail des Alpages – Quart
03 luglio – Licony Trail – La Salle-Morgex
28 agosto – Ultramarathon du Fallère – Saint-Oyen
19 settembre – Oropa Trail – Oropa

CALENDARIO VERTICAL
01 maggio – Vertical Fénis – Fénis
05 giugno – Vertical Finestra di Cignana – Valtournenche
13 giugno – Vertical Becca di Viou – Valpelline
19 giugno – Vertical Saint-Marcel – Saint-Marcel
31 luglio – Uyn Vertical Courmayeur Mont Blanc – Courmayeur
11 settembre – Gran Paradiso Vertical – Valsavarenche
03 ottobre – Vertikal Tovo – Oropa
10 ottobre – Vertical del Mont Mary – Saint-Christophe

GARE AMICHE
25 aprile – Tor Avril (Tour Trail)
27 giugno – Antey Chamois (Défi vertical)
04 settembre – Collontrek (Tour Trail)

Fonte Acmediapress

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti