Hunger Run: a Roma vincono l'eritreo Embaye e Annalisa Gabriele

Di MARCO CESTE ,

Annalisa Gabriele taglia il traguardo
Annalisa Gabriele taglia il traguardo

Organizzata dalle agenzie del polo agroalimentare di Roma, dalla FAO e dal Gruppo Sportivo Bancari Romani per sensibilizzare il mondo dello sport al grande problema della fame nel mondo, si è corsa ieri nello splendido scenario delle Terme di Caracalla l'ottava edizione della Hunger Run.

Ben 1417 gli arrivati della 10 mila chilometri, che ha visto al via atleti di alto profilo tecnico.

Primo di tutti l'eritreo del Lbm Sport Team Elias Embaye con il crono di 31'57". Con lui sul podio sono saliti Daniele Troia del Running Club Futura con 32'09" e Robin Trapletti del Lbm Sport con 32'37".

La gara femminile è stata vinta da Annalisa Gabriele dell'Amatori Villa Pamphili con il tempo di 36'36". Alle sue spalle Federica Liberati del Lbm Sport Team con 39'00" e Maruca Toti del Free Runners con 39'54".  classifica hunger run



Può interessarti