Hipporun: a Vinovo Valeria Straneo terza, Catherine Bertone sesta, vittorie etiopi

Di GIANCARLO COSTA ,

Catherine Bertone, Sara Brogiato, Fatna Maraoui, Valeria Straneo (foto fb Bertone)
Catherine Bertone, Sara Brogiato, Fatna Maraoui, Valeria Straneo (foto fb Bertone)

Dominio africano alla III edizione della Hipporun Mezza Maratona di Vinovo (TO). A vincere, sia al maschile che al femminile, è l’Etiopia: Deme Tadu Abate si aggiudica la prova maschile in 1h02’12”, mentre Teklemichael Gete Alemayehu conquista quella femminile in 1h13’02”. Tutto africano il podio maschile con Roncer Kipkorir Konga, keniano della Run2gheter, secondo in 1h02’14”, e Paul Tiongik, keniano della GP Parco Alpi Apuane, terzo in 1h02’39” azzurro Yassin Rachik (Atl. Casone Noceto), nono in 1h06’09” subito davanti all’azzurro della corsa in montagna Cesare Maestri (Atl. Valli Bergamasche), decimo in 1h06'16".

Il podio femminile vede ancora il continente nero al secondo posto con l’ugandese Adha Munguleya (GS Lammari) che taglia il traguardo in 1h13’31”. Ormai è rientrata alla grande Valeria Straneo (Laguna Running) che, dopo la vittoria alla Mezza di Monza in 1h13’16”, corre a Vinovo in 1h13’52”. Sesta piazza per l’azzurra di maratona, la valdostana Catherine Bertone (Atl. Sandro Calvesi) in 1h16’14”, che precede la biellese dell’Esercito Fatna Maraoui, settima in 1h16’42”. Da segnalare poi il nono posto di una Sara Brogiato (Aeronautica) che sta proseguendo la sua preparazione in vista del suo esordio in maratona: per lei 1h18’31”.

Nella prova competitiva sui 10km ancora dominio africano con il successo del keniano Jean Baptiste Simukeka (GS Orecchiella Garfagnana) in 30’46”. Italo Quazzola (Atl. Casone Noceto) è secondo in 30’53” davanti al compagno di club Francesco Carrera, terzo in 30’59”. Al femminile successo di Gloria Barale (CUS Torino) in 36’25” davanti ad Anna Arnaudo (Atl. Saluzzo), seconda in 36’30” e a Giorgia Morano (CUS Torino), terza in 36’51”.

Fonte fidal piemonte

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti