Henri Aymonod vince il Km Verticale di Fully, quarta Charlotte Bonin

Di GIANCARLO COSTA ,

Henri Aymonod (foto pantacolor arch. Tavagnasco)
Henri Aymonod (foto pantacolor arch. Tavagnasco)

Si è disputato oggi il Km Verticale di Fully, in Svizzera vicino a Martigny, gara incredibilmente ripida, visto che in 1,9 km si salgono 1000 metri di dislivello. Una gara sentitissima, in cui le iscrizioni sono chiuseda tempo e manda in partenza circa 700 corridori, ovviamente con una partenza a cronometro ogni 20 secondi.

Fa il colpaccio Henri Aymonod, molto di più che una giovane promessa della corsa in montagna. Nella sua grande stagione, il valdostano in forza alla Corrintime, oltre ad aver vinto il campionato italiano a Staffetta, Classic e di Km Verticale, categorie Promesse, porta in Valle d’Aosta il mitico Vertical della vicina Fully. Con il tempo di 30’48” si mette alle spalle la concorrenza di Manuel Da Col 2° in 31’39” e del francese Camille Caparros 3° in 32’01”. Nella top ten troviamo Nadir Maguet 4° in 32’15”, quindi nell’ordine Aurelien Gay, Yoann Caillot, Quentin Rey, Johann Baujard, Martin Anthamatten e Maximilien Drion Du Chapois.

Nella gara femminile rivince la francese Christelle Dewalle in 35’38”, sulla connazionale Jessica Pardin 2a in 37’35”, la svizzera Victoria Kreuzer 3a in 37’54”, la neo campionessa italiana di triathlon Charlotte Bonin 4a in 38’11”, Camilla Magliano 5a in 38’39” e Chiara Giovando 8a in 41’33”.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti