Grignetta Vertical: a Michele Boscacci e Silvia Cuminetti i nuovi record in Grignetta

Di GIANCARLO COSTA ,

Michele Boscacci vincitore Grignetta Vertical (foto Marco Colombo)
Michele Boscacci vincitore Grignetta Vertical (foto Marco Colombo)

Edizione da record per il Grignetta Vertical. Dopo quello presenze, Michele Boscacci & Silvia Cuminetti hanno fatto saltare quelli cronometrici. Ad aggiudicarsi il Trofeo Sportdimontagna Summer Edition, dedicato al gruppo più numeroso l’Osa Valmadrera di capitan Stefano Butti.
In una giornata baciata dal sole oltre 270 atleti si sono dati appuntamento ai Piani Resinelli per il Grignetta Vertical Trofeo Sportdimontagna, gara di solo “ UP ” con percorso di 3.5 km di sviluppo e un dislivello positivo di 900 metri. Protagonista assoluto l’atleta del Centro Sportivo Esercito Michele Boscacci, che sul sentiero “Cermenati”, ha impresso un forcing incredibile frantumando così il record della corsa siglato anni addietro dal grandissimo skyrunner di casa Nicola Golinelli e mai avvicinato da nessuno.

Michele Boscacci, campione di scialpinismo e fresco vincitore del Trofeo Mezzalama, ha fatto registrare un tempo stratosferico di 32’33”15 regolando tutti gli avversari. Dopo la vittoria al Grignone Vertical Extreme e il podio alla Solino in 20 , l’atleta valtellinese ha quindi rimarcato una condizione atletica ottimale. Ottima seconda piazza per un grande Vincenzo Milesi e terza posizione per il giovane atleta di casa Paolo Bonanomi del Team Falchi Lecco. Nella Top ten maschile di giornata da segnalare la bella prestazione del giovane Danilo Brambilla che si è classificato sesto alle spalle del camoscio orobico Fabio Bazzana. Quarta piazza invece per l’inossidabile capitano dei Falchi Lecco Carlo Ratti.

Record demoliti anche al femminile dove è andata in scena una bella sfida tra la giovane portacolori del Team La Sportiva Arianna Oregioni e Silvia Cuminetti. Quest’ ultima è riuscita a spuntarla per pochi secondi chiudendo con un tempo di 41’20”70 che le ha così permesso di diventare la nuova regina della Grignetta. Da menzionare sicuramente l’ottima prova di Kuzminska Katarzyna, vincitrice dell’edizione 2016 che ha terminato la corsa in terza posizione.

Michele Boscacci: “ Oggi stavo bene. Sapevo che era difficile ritoccare il tempo record di Golinelli. Ci ho provato ed è andata alla grande ”
Silvia Cuminetti : “ Bella gara e felicissima del Record! Correre in Grignetta è sempre uno spettacolo ”
Max Tonetti : “ Sono veramente soddisfatto. Oggi è il giorno dei record. Record di iscritti, e record crono frantumati. Che dire..Era difficile abbassare il tempo stratosferico di Nicola Golinelli ma Michele è stato veramente bravo. Ringrazio GSA Cometa, tutti gli sponsor tra cui Alp Station e i numerosi volontari. Alla prossima ”

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti