Grand to Grand Ultra: Katia Figini vince la gara a tappe nel Grand Canyon dell'Arizona, 3º Paolo Barghini

Di GIANCARLO COSTA ,

Grand to Grand Ultra nel Gran Canyon dell'Arizona
Grand to Grand Ultra nel Gran Canyon dell'Arizona

Una gara speciale quella che si corre nel Gran Canyon dell'Arizona negli Stati Uniti d'America. Gli scenari sono quelli immortalati dai fumetti di Tex Willer e le foto della gara rendono omaggio alla sua fama. 170 miglia in 7 giorni distribuiti in 6 tappe, ovvero 273 km composti da tappe di 49,6+43,3+84,7+41,3+41,9+12,3. Condizioni ottime anche se correre nel Gran Canyon significa correre in un deserto anche se roccioso, recuperando la sera nella tendopoli costituita dagli organizzatori, un po' come accade alla Marathon des Sables.

Vittoria femminile per l'italiana Katia Figini, che si sta specializzando in queste corse nei deserti, in 37h26'33”, arrivando anche 6a assoluta! Alle sue spalle si piazza seconda la canadese Heather Mastrianni in 38h34'19”, terza l'inglese Debbie Brupbacher in 41'21'19”.

Nella gara maschile vittoria dello spagnolo Juan Vicente Garcia Beneito in 31h09'25”, secondo il belga Steven Sleuyter in 33h31'16” e terzo l'azzurro Paolo Barghini in 35h36'17”. Tanti altri gli italiani in gara, con Emanuele Gallo 5° in 36h49'53”, Luciano Rossi 17° in 43h46'43”, Nicola Benetti 18° in 44h02'36”, Gianfranco Tartaglino 22° in 44h45'44”, Marco Vola 31° in 47h50'41”, Paolo Bucci 43° in 52h39'04” e Raffaele Brattoli 61° in 57h23'29”.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti