Gran Paradiso Trail: confermati i percorsi per il 15 luglio

Di GIANCARLO COSTA ,

Partenza Gran Paradiso Trail (foto arch. acmediapress)
Partenza Gran Paradiso Trail (foto arch. acmediapress)

I sentieri del Parco Nazionale del Gran Paradiso riprendono forma e sono ormai pronti per l’imminente trail di sabato 15 luglio. Gran parte dei tracciati sono sistemati e puliti. Buone notizie anche dalla parte alta: i ponti crollati in primavera che collegano i rifugi sono stati ripristinati e quindi anche il percorso è confermato nella sua interezza.
Il Gran Paradiso Trail 2017 cambia location, ma restano immutati il panorama e tutto l’ambiente circostante. Si rimane all’interno del Parco con il quartier generale che lascia Rhêmes-Notre-Dame e si sposta a Valsavarenche. Segreteria, zona partenza e arrivo saranno posti in località Dégioz, dove durante la giornata andrà in scena un triplice evento.
La prova del Tour Trail della Valle d’Aosta ha infatti un percorso in più rispetto al passato. È la 13 chilometri non competitiva disegnata su sentieri non particolarmente impegnativi e aperta a tutti, anche agli over 12 accompagnati da un genitore. Poco più di una passeggiata da fare con gli amici, una bella iniziativa per chi ama la montagna e i suoi paesaggi. Le iscrizioni per la ‘non competitiva’ dovranno essere inoltrate via mail (assosportivecfvda@gmail.com) versando la quota di 15 € per gli adulti e 10 € per i minori (12-17 anni).

Al Gran Paradiso Trail ci sarà anche Jules Henri Gabioud che ha da poco confermato la presenza, mentre in campo femminile è iscritta da tempo Emanuela Scilla Tonetti. Per la Svizzera al via Aurélie Bressoud, mentre la Spagna sarà rappresentata da Jose Ramon Mulet Pacis e Teresa Prior Morcillo.
Rispetto al regolamento pubblicato, l’orario di partenza delle due prove agonistiche è stato anticipato di trenta minuti. La 45 chilometri partirà alle 6 di sabato, mentre alle 9 toccherà ai concorrenti che hanno scelto la 25 chilometri. Sarà rivisto anche il cancello orario di Pont (solo gara lunga), con orari che saranno comunicati nei prossimi giorni.

Le iscrizioni a tutte le prove sono aperte fino alle ore 24 del 7 luglio. È necessario collegarsi al sito di wedosport e versare una quota di 40 € per l’ultratrail, 28 € per il trail (20 € per i minorenni 15-17 anni). Nell’iscrizione è compreso anche il pacco gara all’interno del quale si potrà trovare una maglia tecnica di Salomon, oltre al buono per il pasto a Dégioz. Le iscrizioni riapriranno in loco venerdì pomeriggio e sabato mattina, prima della partenza.

Informazioni: www.tourtrailvda.com

Fonte acmediapress

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti