Gran Fondo Valle Intrasca Trail, vittorie di Emanuela Brizio e Rolando Piana

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio femminile da sx Piana Brizio Cappelletti (foto organizzazione)
Podio femminile da sx Piana Brizio Cappelletti (foto organizzazione)

Due vincitori d'eccezione alla Granfondo ValleIntrasca Trail, disputatasi oggi con partenza e arrivo a Cambiasca (VB): sono stati infatti Emanuela Brizio e Rolando Piana a trionfare nella gara organizzata da Avis Marathon Verbania.

Come da pronostico, la vittoria in campo femminile è andata a Emanuela Brizio, che è stata in testa dal primo dei 18 km previsti, con 1000 m di dislivello positivo, fino al traguardo: 1h39'28" il tempo della portacolori della Valetudo Sky Running, classificatasi 14^ assoluta.

C'è stata lotta invece per la seconda posizione, almeno nella prima parte, la più dura, tra Michela Piana e Annalisa Cappelletti (Genzianella); poi la portacolori della Caddese si è involata nel secondo segmento di percorso, andando a chiudere in 1h42'23"; la Cappelletti ha poi rallentato nel finale, anche a causa di un problema a un piede, classificandosi terza in 1h50'26". Al quarto e quinto posto si sono piazzate rispettivamente Monica Coppo (AS Amatori Sport Serravalle Sesia), in 1h58'23", e Daniela Margarini (Avis Marathon Verbania) in 2h03'21".

Tra gli uomini Rolando Piana (Genzianella) ha festeggiato nel migliore dei modi il compleanno - ha compiuto 32 anni ieri - fermando in cronometri sul tempo di 1h23'40". Strenua la resistenza di Alberto Gramegna (Caddese) che, una volta compresa l'impossibilità di tenere il ritmo di Piana, si è comunque difeso egregiamente dalla rimonta di Stefano Trisconi chiudendo al secondo posto in 1h26'20"; terza posizione, a soli 21" da Gramegna, per il portacolori del Team Dynafit. Il quarto posto è andato a Massimiliano Corti (Team Millenium), in 1h31'55", davanti a Mauro Toniolo (Valetudo Sky Running) che ha chiuso in 1h31'59".

Soddisfatti gli organizzatori di Avis Marathon Verbania: sono stati infatti 180 gli iscritti totali, 30 in più dello scorso anno: i podisti inoltre hanno apprezzato il percorso, impegnativo ma anche molto divertente.

Ulteriori informazioni e classifica completa sul sito www.avismarathonverbania.it

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti