Giuliano Cavallo terzo nella CCC vinta dal francese Michel Lanne

Di GIANCARLO COSTA ,

Giuliano Cavallo terzo alla CCC
Giuliano Cavallo terzo alla CCC

CCC ovvero Courmayeur-Champex-Chamonix, 11a edizione, 101 km 6200m D+, si è corsa con un meteo spettacolare per le foto, devastante per i corridori. Il caldo canicolare della giornata ha messo a dura prova i primi come gli ultimi con tanti ritiri, gli organizzatori ieri avevano messo al ritiro pettorali di Dolonne il cartello premonitore “Attenzione molto caldo” ovviamente in francese e mai previsione fu così azzeccata. Chi ringrazia questa giornata solare è sicuramente Giuliano Cavallo, valdostano del Team Salomon, che aveva nella CCC l'obbiettivo stagionale.

Ha vinto il francese Michel Lanne in 12h10’04”, 2° il giapponese Ruy Ueda in 12h15’20”, in testa solitario al rifugio Bertone e ha poi tenuto alla distanza, 3° Giuliano Cavallo in 12h19’21”, a soli 9 minuti dal vincitore, autore di una splendida gara in progressione, guardingo all'inizio anche per non fare fuorigiri con la partenza a razzo dei battistrada. Al spalle del podio al momento sono ancora pochi i finisher: Clement Molliet 4° in 12h25'30”, Vincent Viet 5° in 12h52'11”, lo svedese Petter Restorp 6° in 12h54'03”, Julien Lefranc 7° in12h56'31”.

Nella gara femminile ancora nessuna al traguardo di Chamonix, ma la svedese Mimmi Kotka conduce con un'ora di vantaggio sulla seconda, la britanninca Jo Meek, 3a la spagnola Teresa Nimes Perez, quindi la pattuglia delle italiane con Yulia Baikova 6a, Virginia Oliveri 7a, Daniela Bonnet 9a, Martina Chialvo 10a , Giulia Portaluri 11a e Chiara Bertino 12a.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti