Giovanna Epis vince la Corri Trieste, Olivier Irabaruta primo uomo

Di GIANCARLO COSTA ,

Giovanna Epis vincitrice Corri Trieste (foto Fidal organizzazione)
Giovanna Epis vincitrice Corri Trieste (foto Fidal organizzazione)

Vittoria azzurra alla 18ma edizione della Corri Trieste. Nella gara femminile si aggiudica il successo Giovanna Epis con il tempo di 33’00” che vale il record personale sui 10 chilometri, migliorato di sedici secondi. Un bel segnale per la 32enne veneziana dei Carabinieri, nel cammino di preparazione alla maratona olimpica dei Giochi di Tokyo.
“Sono contenta per questo test riuscito - commenta - che è andato anche meglio del previsto. Ho infatti deciso di gareggiare pur essendo ancora carica dopo il raduno di Tirrenia, dove ho lavorato bene. E ho cercato di impostare una gara in progressione, con ognuno dei tre giri del percorso meglio dell’altro”. Nettamente staccate la vincitrice dell’ultime edizione Teresa Montrone (Alteratletica Locorotondo, 37:10) e Chiara Pianeta (Team Km Sport, 37:13).

Al maschile è invece il burundese Olivier Irabaruta (Us Quercia Trentingrana) a prevalere in 29:12 ma si mette in evidenza anche il piemontese Italo Quazzola (Atl. Casone Noceto), alle sue spalle con 29:22 e quindi a soli dieci secondi di ritardo. Terzo gradino del podio per Marco Giudici (Sport Project Vco, 29:45). A concludere la gara organizzata dalla Promorun, che ha interessato tutta la zona riqualificata del Porto Antico, sono stati in 279.

Fonte Fidal

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti