Giorgio Calcaterra vince la Maratona del Barocco a Lecce

Di GIANCARLO COSTA ,

Giorgio Calcaterra (foto fidal)
Giorgio Calcaterra (foto fidal)

A Lecce, nella seconda edizione della Maratona del Barocco, festeggia la vittoria Giorgio Calcaterra. Il romano portacolori della Calcaterra Sport, pluricampione mondiale della 100 chilometri, taglia per primo il traguardo in 2h39’48” davanti a Crystian Bergamo (La Mandra Calimera, 2h42:18), Luigi De Franceschi 3° in 2h49’48” e Francesco Dolce (Atl. Avis Bra Gas) 4° in 2h55’03”.

Prima delle donne e terza assoluta Paola Salvatori (Us Roma 83) con il record personale di 2h47’15”, seguita dalle pugliesi Daniela Hajnal (Saracenatletica) 2a in 3h06’10” e Francesca Mele (Club Correre Galatina) 3a in 3h10’06”.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti