Geoffrey Mutai e Sally Kipyego vincono la New York City Half

Di MARCO CESTE ,

Mutai all'arrivo
Mutai all'arrivo

Si è corsa ieri a New York, nel quartiere di Manhattan, la spettacolare 21 chilometri denomianta New York City Half. Come sempre, grande partecipazione di pubblico e soprattutto di atleti: oltre 20 mila gli arrivati.

Il keniano Geoffrey Mutai è stato il primo a tagliare il traguardo, con il crono di 1h00'50", davanti al brotannico Mo Farah con il tempo di 1h01'07" e all'altro keniano Stephen Sambu con 1h01'08".

La prova femminile è stata vinta dalla keniana Sally Kipyego con 1h08'31", davanti all'etiope Buzunesh Deba con 1h08'59" e la statunitense con 1h09'04"



Può interessarti