Gargano Running & Trekking Week: dal 7 al 9 Ottobre si corre in Puglia sul Gargano

Di GIANCARLO COSTA ,

Partenza Gargano Running Week 2015
Partenza Gargano Running Week 2015

Il GARGANO RUNNING WEEK e TREKKING WEEK non è il solito format di tre giorni con tante gare da correre su sentieri e su strada. Correre in questo evento a Mattinata, sul Gargano, conferma la natura del progetto: andare dove ti accolgono persone e paesi che ti entrano nel cuore, e da questo non ne escono mai più.
Gargano Running WEEK trae ispirazione dalla casualità degli eventi che, come la piuma di Forrest Gump, hanno spinto uomini innamorati di ambiente, di novità, di orizzonti differenti, fino a mille chilometri più a sud per poter correre il sole e il cielo anche in inverno.
Stupirsi e stupire, amarsi e amare, conoscersi e conoscere. Questa la semplice linea di collegamento tra il Gargano Running Week ed il Gargano stesso. Uno asservito all’altro e viceversa. L’obiettivo univoco è farsi conoscere diffondendo uno stile di vita qualitativamente superiore agli standard.
Gargano Running Week è un dono del territorio, è stato creato direttamente dall’ambiente stesso.
Circa 140 km di costa tra spiagge, insenature, baie e grotte, oltre 40 mila ettari di boschi e macchia mediterranea e poi le abbaglianti falesie, altissime, a strapiombo sul mare: un promontorio, quello del Gargano, con una varietà incredibile di paesaggi, luoghi suggestivi da scoprire e da vivere tutto l’anno.
Ma il Gargano è anche terra di fede, storia ed arte sacra: suggestive le vie di pellegrinaggio che, oggi come allora, conducono alla grotta di San Michele a Monte Sant’Angelo, patrimonio UNESCO, o San Giovanni Rotondo, da Padre Pio. Intorno santuari, monasteri ed istituti religiosi che si aprono all’ospitalità per offrire un’esperienza unica, di relazione, a contatto con la natura.
Le proposte dell’evento:

GARGANO RAID
79KM - 2882D+
Start/ Finish Mattinata-Gargano
Partenza dal centro storico di Mattinata.
La gara e il Gargano offrono ai runners qualcosa di unico: la possibilità di attraversare tre ambienti, tre ecosistemi completamente differenti tra loro in un’unica competizione: La costa con le sue spiaggia e scogliere scolpite dal mare, la campagna di ulivi e lecci, la flora e la fauna unica della Foresta Umbra! Offre il passaggio in due siti di importanza internazionale storico/archeologica. L’attraversamento di due spiagge. La partenza e l’arrivo nel centro storico di Mattinata, ma soprattutto nel mezzo del calore della gente del Gargano! La competizione, vista la lunghezza, il dislivello, l’isolamento, i duri passaggi su sabbia, i tratti tecnici alternati ad altri di grande velocità premette esperienza di lunghe distanze e di montagna, nel contempo regala emozioni uniche e panorami da non poter scordare. Mai!

Mattinata Trail
34 KM – 1780 D+
Start /Finish – Mattinata – Gargano
Partenza dal centro storico di Mattinata.
Percorso di lunghezza e dislivello ottimi per chi è già un buon trailer o un podista allenato con nelle gambe distanze lunghe o esperienza di montagna, il passaggio nella zona della transumanza non è di lettura immediata. Regala passaggi tecnici, ripidi sia in salita che in discesa. Permette il passaggio in spiaggia, per il centro storico, l’attraversamento di due siti di rilevanza internazionale a livello culturale ed emozionale: la Necropoli e l’abbazia Benedettina

SARACENO TRAIL
14 KM – 600 D+
Start /Finish – Mattinata – Gargano
Partenza dal centro storico di Mattinata.
Percorso breve che ha in sè tutte le caratteristiche che un trail richiede: dislivello, tecnicità, panorama, tratti corribili. Inoltre permette uno sguardo d’insieme sulla costa, sull’entroterra, sulla piana di Mattinata. Attraversa la spiaggia e tutto il centro storico del paese. In ultimo correre in cielo in un sito archeologico come quello di Monte Saraceno non ha eguali! Consigliato a podisti, trailer, trekker di tutti i livelli.

I 10.000 Ulivi
10 km Start/Finish Mattinata GARGANO
Partenza dal centro storico di Mattinata.
Aria e calore del Mediterraneo entrano nei polmoni e faranno battere forte il cuore dei runners. Si sfila lungo il corso il principale della cittadina, bianco.
Le finestre, i balconi, i bar, le gente vi avvolgerà e vi aspetterà per incitarvi e festeggiare!! Usciti dal paese ci si tuffa in un mare di ulivi, che a seconda del vento e della luce assumono forme e colori incredibili.
Le strade che si percorrono serpeggiano nell’immenso uliveto orlate dai muretti a secco. Si punta verso il mare, lo si sente, lo si vede è in ogni singolo muscolo che si contrae. L’anello accompagna i runners in ogni angolo della baia, lungo tutti i vecchi tratturi ordinati e ben asfaltati. Il terreno ha lievi dislivelli che permettono performance notevoli a chi ne ha!! Il rientro è lungo l’altra metà del corso principale. Il tifo sarà da stadio a Mattinata!

MATINUS MOON VERTICAL
1.5 km e 300m metri dislivello +
Mattinata - GARGANO
Il primo vertical pugliese con partenza alle ore 20 dalla spiaggia di Mattinata.
Obbligo di lampada frontale . Il tracciato si estende lungo la salita del Monte Saraceno dal lato più ripido. La vista sulla baia di Mattinata ripagherà dello sforzo compiuto.

GASTRO RUN
Mattinata e dintorni
Passeggiata non competitiva
Percorso segnalato e con pochissimo dislivello, adatto a famiglie anche con bambini piccoli. Obiettivo della GASTRORUN è far conoscere il territorio con le sue prelibatezze, non vi è classifica o premio ma punti di degustazione con prodotti locali.

Perchè andare al Gargano Running Week
Sono stati creati servizi dedicati ai runners da parte delle strutture turistiche: Running Hotel che vi coccoleranno con servizi dedicati! La grande accoglienza pugliese troverà al sua massima espressione grazie all’impegno del Comune di Mattinata e del Parco Nazionale. Un grande appuntamento che fa della coralità il suo punto di forza. Gargano Running & Trekking Week è l’emanazione di un territorio intero e farà conoscere il vero DNA di questa terra a tutto il mondo dello sport.

Fonte Staff Organizzatore A.S.D. GARGANO RUN

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti