Gare giovanili - 6° Trofeo città di Dronero (CN) - 3.6.2008

Di GIANCARLO COSTA ,

apertura dronero
apertura dronero

Dal nostro amico-collaboratore Graziano Giordanengo ci arriva un pezzo su una manifestazione giovanile a Dronero, nel cuneese. E' importante che ci sia chi promuove lo sport tra i giovani, soprattutto in un momento dove lo stile di vita dominante della nostra società sembra abolire il piacere di fare fatica, sia per necessità quotidiane sia per puro piacere sportivo.

"Fortunatamente nella serata di martedì 3 giugno la pioggia ha concesso un po' di tregua ed il 6° Trofeo Città di Dronero, valido come 3ª prova del campionato provinciale giovanile di corsa su strada, ha avuto un buon successo sia numerico sia qualitativo.

I primi a partire sono stati gli esordienti B-C, vale a dire i nati negli anni 2002-1999, che si sono confrontati su un percorso di 300 metri. Hanno prevalso Jenny Margaria e Pietro Olocco, entrambi tesserati per la Pod. Buschese. Tra gli Esordienti A, che hanno percorso 650 m, successo per Gabriella Ferrero (Caragliese) e Daniele Obertino (Buschese), mentre sugli 800 metri percorsi dalle Ragazze si è registrata una splendida vittoria in solitaria per il gioiellino dell'Avis Bra Gas, Aurora De Miglio, che ha impiegato 2'37", staccando di quasi 20" le avversarie Rachele Cremonini (Sanfront) e Lucia Testa (Saluzzo). Nei 1600 metri percorsi dai Ragazzi lotta in famiglia tra Alberto De Pace e Lorenzo Sibille (Saluzzo) col primo che ha vinto in 5'25", staccando di 11" Lorenzo e di 17" Andrea Fornero (Buschese), che ha così conquistato il terzo gradino del podio. Tra le Cadette ennesima vittoria per Chiara Tavella (Saluzzo) in 5'47", davanti a Maria Gullino (Sanfront) in 6'07" e Deborah Agnese (Buschese) in 6'10". Appassionante la sfida nei 2400 m percorsi dai Cadetti con quattro atleti ad alternarsi al comando e con vittoria finale, in 7'43", per Alberto Martino (Sanfront), davanti a Daniele Ansaldi (Fossano) in 7'48" e Giovanni Olocco (Buschese) in 7'51". Sulla stessa distanza si sono misurate le Allieve, categoria nella quale Cristina Mondino (Sanfront), con il tempo di 8'58", ha preceduto le fresche campionesse italiane a staffetta di corsa in montagna dell'Atl. Saluzzo, Mina El Kannoussi e Flavia De Bucanan, rispettivamente 2ª e 3ª in 9'02" e 9'15". Negli Allievi domino della Pod. Valvaraita, che ha monopolizzato il podio; Livio Craveri ha coperto i 3200 m in 11'13", precedendo i compagni Paolo Peirano (11'17") e Giacomo Bastonero (11'29").

La manifestazione si è conclusa con la corsa non competitiva che ha visto quasi duecento atleti impegnati sui 5,6 Km del percorso cittadino presidiato come sempre in maniera impeccabile dalla Protezione Civile di Dronero e dai Vigili Urbani di Dronero. Al termine cena al Mini Golf e premiazioni ufficiali. Ringraziamenti particolari all'Amministrazione Comunale, nell'occasione rappresentata dall'Assessore allo Sport Pierluigi Balbi, alla sezione dronerese della Croce Rossa e a tutti i collaboratori che hanno contribuito alla perfetta riuscita dell'evento."

In allegato la classifica completa 

Graziano Giordanengo

  • Snowboarder, corridore di montagna, autore per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it e bici.news. In passato collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999, collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000. Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD e MONTAGNARD FREE PRESS dal 2002 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT nel 2006. Collaboratore della rivista ALP dal 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Può interessarti