Gabriele Poggi e Charlotte Bonin i più veloci nella Cronoscalata dei Salassi - Saint Pierre (AO)

Di GIANCARLO COSTA ,

Arrivo cronoscalata dei Salassi (edizione 2008)
Arrivo cronoscalata dei Salassi (edizione 2008)

La seconda edizione della cronoscalata dei Salassi, da Saint-Pierre a Rumiod-dessous (quota 1225 metri), si sviluppa su di un percorso di 6,5 km con 800 metri di dislivello positivo e circa 150 di dislivello negativo, su un bellissimo sentiero, con strappi in salita durissimi e un breve tratto di discesa in qualche caso molto tecnico.  I Salassi erano la popolazione locale che si ritirò sulle montagne per resistere alla dominazione dell'impero romano.  Gara a cronometro, con partenze ogni 30 secondi, in cui bisogna saper correre su se stessi, ascoltando le sensazioni di giornata.

Dopo il KV di Cogne ritorna a gareggiare in Valle d'Aosta il ligure Gabriele Poggi, particolarmente a suo agio nelle gare di sola salita. Suo il miglior tempo di giornata in 40'12", che diventa anche il nuovo record della corsa. Alle sue spalle sul podio si piazzano Davide Sapinet 2° in 40'39" e Gildo Vuillen 3° in 41'28". Li seguono Erik Rosaire 4° in 41'33", Matteo Stacchetti 5° in 41'40", Julien Baudin 6° in 42'00", Massimo Junod 7° in 42'08", Giuliano Cavallo 8° in 42'27", Massimo Borrettaz 9° in 42'58" e Luigi Cocito 10° in 43'26".

Nella gara femminile brilla la stella della giovane emergente Charlotte Bonin, vincitrice in 45'02", su Enrica Perico 2a in 46'06", Marina Plavan 3a in 48'41", Sally Larder 4a in 51'55", Laura Zuccone 5a in 51'57" e Carmela Vergura 6° in 52'26".

In allegato la classifica completa dei 101 concorrenti al traguardo.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti