Nella Forteight del Forte di Bard (AO) vittorie di Edward Young e Stefania Canale

Di GIANCARLO COSTA ,

La partenza di Forteight (foto fb pont saint martin)
La partenza di Forteight (foto fb pont saint martin)

In 213 si sono presentati domenica 27 settembre alla linea di partenza della settima edizione di Forteight, la gara di corsa promozionale di 8 km nei comuni di Hône e di Bard con partenza e arrivo al Forte di Bard organizzata dall’Associazione Forte di Bard e dall’Atletica Monterosa Giuseppe e Mauro Fogu Arnad. 

La competizione, inserita nel Campionato podistico valdostano Avmap, ha visto come lo scorso anno la vittoria di Edward Young della Podistica Valchiusella che si aggiudica così la sua quarta Forteight. L’atleta canavesano ha coperto il percorso in 26'31'', pochi secondi più del 2014, quando finì in 26’12’’.

Secondo posto per Massimo Farcoz dell'Apd Pont-Saint-Martin (27' e 21'') e terzo il compagno di squadra Julien Baudin (28' e 30''). Tra le donne, la Polisportiva Sant'Orso Aosta si aggiudica i primi due gradini del podio con la vittoria di Stefania Canale (33' e 56'') seguita al secondo posto da Chantal Vallet (34' e 04''). Terza Jessica Gerard dell'Atletica Cogne (34' e 32''). Tra i non competitivi si è imposto invece tra i maschi Daniele Pierotti (33' e 32'') e per le donne Chantal Girod (36' 10'') Nella classifica delle società supremazia dell’Apd Pont-Saint-Martin nella categoria maschile e della Polisportiva Sant'Orso di Aosta nella categoria femminile.

La combinata col Trofeo Baroli ha visto salire sui primi tre gradini del podio nella classifica maschile Massimo Farcoz seguito da Julien Baudin e Gael Girod. Tra le donne primo posto pari merito per Flavia Giovanna e Caterina Delfino. Terza classificata Alessandra Joly.

Fonte Forte di Bard

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Può interessarti