Formidabile Marco De Gasperi: vince la Jungfrau Marathon in Svizzera

Di GIANCARLO COSTA ,

Il più grande corridore di montagna di sempre, l'abbiamo scritto tante volte, e Marco De Gasperi mette un'altra perla nella sua carriera. Vince in Svizzera una grande classica, la Jungfrau Marathon, come aveva fatto nella Sierre-Zinal due anni fa. Gara di sola salita, 42 km e 2000 metri di dislivello, tutti nella seconda parte. Se la Sierre-Zinal si poteva considerare l'equivalente di una Milano-Sanremo ciclistica, la Jungfrau Marathon si può considerare una Parigi-Roubex.
Per De Gasperi una vittoria tutta in rimonta nella seconda parte, dove recuperava 13 posizioni e vinceva in 2h56'42". Sul podio lo seguono lo svizzero Marc Lauenstein in 3h03'51" e l'inglese Lobb Huw terzo in 3h04'51", ma quarti e quinti sono altri 2 bravissimi  italiani, Gerd Frick che perde la volata con l'inglese, in 3h04'52" e l'altro altoatesino Hermann Achmuller in 3h05'40".

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Può interessarti