Forest Race: i trailers hanno invaso Mezzomerico. Sui 24 km, primi Julia Baikowa e Stefano Luciani

Di GIORGIO PESENTI ,

Mezzomerico Forest Race
Mezzomerico Forest Race

Di Giorgio Pesenti

Domenica 17 novembre la Pro Loco di Mezzomerico non si è fatta spiazzare dal fiume di runners che hanno invaso le colline novaresi, le pre-iscrizioni si erano fermate a quota 350 e trovarsi a gestire altri 450 corridori, iscrizioni effettuate un’ora dalla partenza, non è stato certamente un’impresa facile ma qui in provincia di Novara la gente si rimbocca le maniche in fretta e con la gran voglia di fare dei volontari di Mezzomerico il Forest Race ha avuto il suo epilogo con la partenza alle 9h10’ senza nessun problema.

Ultima grana organizzativa sono stati i danni causati dai soliti guastafeste che hanno rotto i cartelli segnaletici nei primi chilometri di gara ma appunto qui la gente non si perde d’animo e di primo mattino alcuni dello staff hanno sistemato la segnaletica con dei cartelli di fortuna e tutto è filato liscio senza nessun errore di percorso.

La gara più prestigiosa è stata la 24 km ed essendo la zona pre collinare il dislivello da superare è stato di 500 metri, si sono attraversati dei bei vigneti, in questo territorio si produce dell’ottimo vino, alcune zone boschive presentavano un terreno con zone fangose e ci siamo divertiti ad evitare di farci risucchiare le nostre scarpette, con sorpresa ci siamo imbattuti anche in piccole pinete e in due punti del tracciato gli organizzatori, per renderci la marcia piu sicura, hanno sistemato pure delle corde per evitare di fare scivolate all’indietro.

La prima runner rosa ad arrivare sotto il gonfiabile blu dell’arrivo è stata Baikowa Julia, seconde a pari merito Arrigoni Giuliana e Bozzella Susi, il trailer piu forte è risultato Luciani Stefano, 2° Mora Maurizio e 3° Frigerio Marco. Per la Valetudo skyrunning Italia era presente il suo presidente Giorgio Pesenti.

Nella gara di 12 km Cappelletti Annalisa ha ricevuto il primo premio, 2^ Maestroni Daniela e 3^ Ferrara Loredana, nei maschi il vincitore è Proserpio Sergio, 2° Gambetta Silvio e 3° Carlini Carlo, per la Valetudo skyrunning rosa era presente Forenza Anna.

Nel mini forest da 5 km 1^ Schiavini Federica e 1° Poletti Federico.

  • Sono nato a Brembilla, nel bergamasco, e ora vivo a Almenno San Salvatore. Dal 2004 sono presidente della Valetudo skyrunning e collaboro con il network OutdoorPassion dal 2011.



Può interessarti