Firenze Urban Trail: il 1º marzo alle ore 21 la corsa più originale dell’anno.

Di GIANCARLO COSTA ,

Firenze Urban trail
Firenze Urban trail

Un nuovo modo di correre a Firenze. Scorci e panorami suggestivi, in versione “by night”, tra il centro storico e Piazzale Michelangelo, transitando per la prima volta di notte dentro il Giardino di Boboli, che aprirà straordinariamente i suoi cancelli per questa particolare e affascinante gara. Sabato 1 marzo alle ore 21 partirà da Piazza Santa Croce una novità assoluta per gli appassionati di podismo: il Firenze Urban Trail, una corsa in notturna di 13 chilometri tra le stradine e le scalinate della vecchia Firenze, alla scoperta di una città come mai si era vista prima.

I partecipanti avranno l’obbligo di correre con una lampada frontale, trasformando così la fila di runners in una lunga e scenografica scia luminosa che attraverserà Piazza della Signoria, gli Uffizi, il Ponte Vecchio, per poi salire attraverso il Giardino di Boboli verso Forte Belvedere e il Piazzale Michelangelo.

La manifestazione in notturna del 1° marzo prossimo è il preludio della prima vera edizione che si svolgerà in concomitanza con i festeggiamenti per Firenze Capitale a marzo 2015 e vedrà l’edizione completa di tre distanze diurne (13, 22 e 42 chilometri che spazieranno anche sulle colline di Settignano e Fiesole), una by night e una combinata su due distanze.

Patrocinata da Regione Toscana, Comune e Provincia di Firenze, questa prima “presentazione” in notturna è sostenuta anche da importanti brand tra i quali spiccano Brooks, leader internazionale nel settore delle calzature e dell'abbigliamento running, e Chianti Classico Company, marchio radicato nel territorio toscano, ma conosciuto in tutto il mondo.

La corsa è aperta a tutti, atleti competitivi ma anche non competitivi nella forma della passeggiata ludico motoria; le iscrizioni possono essere effettuate sia nei punti vendita del circuito Box Office Toscana, sia presso i migliori negozi di running, sia direttamente sul sito della manifestazione www.firenzeurbantrail.com, dove è anche possibile reperire ogni informazione su regolamento e contatti.

«È un’idea innovativa quella della trasposizione di una corsa essenzialmente di montagna come un trail in una rivisitazione urbana adatta a tutti - sostiene Simone Brogioni, organizzatore della manifestazione -. Un’idea che dà vita ad una corsa cittadina dal carattere intrigante, non impegnativa ma ricca di fascino e dalla personalità assolutamente unica nel panorama running italiano».

L’appuntamento per tutti i runners, gli appassionati e i curiosi è per sabato 1 marzo in Piazza Santa Croce, dove già dal primo pomeriggio saranno consegnati i pettorali del Firenze Urban Trail, la cui partenza è prevista per le ore 21.

Firenze Urban Trail ha stretto un accordo di media partnership con Radio Toscana e con Spirito Trail, rivista leader del settore, e ha ottenuto il patrocinio del quotidiano La Nazione.

Fonte Areaphoto.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti