FIDAL e Libera, l’associazione che opera contro le mafie, firmano un accordo

Di GIANCARLO COSTA ,

Don Luigi Ciotti e l'associazione Libera
Don Luigi Ciotti e l'associazione Libera

La FIDAL e Libera, l’associazione che opera contro le mafie, firmeranno martedì 11 giugno a Roma, presso la sede FIDAL (ore 14, incontro aperto alla stampa) un accordo di convenzione per una serie di attività in comune su vari fronti. A firmare l’accordo, saranno il presidente della FIDAL, Alfio Giomi, e Don Luigi Ciotti, da sempre anima e guida di “Libera”. Molto ampio il panorama di tematiche oggetto di questo accordo: da studi congiunti sul tema del doping alla organizzazione di manifestazioni di corsa campestre nei terreni confiscati alle cosche, dalla promozione dei prodotti di “Libera” all’interno di Casa Italia Atletica alla concessione a Libera di spazi informativi nel contesto delle principali manifestazioni federali.

Fonte Fidal.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa