A Fenestrelle (TO) la 4000 scalini con le vittorie di Debora Cardone e Mattia Scrimaglia

Di GIANCARLO COSTA ,

La partenza della 4000 Scalini corri Forte di Fenestrelle (foto fidal.it)
La partenza della 4000 Scalini corri Forte di Fenestrelle (foto fidal.it)

Successo per la 4° edizione della 4000 scalini Corri-Forte che registra il record di presenze. Sono 300 tra atleti e appassionati di fitwalking e nordic walking gli appassionati che si sono dati appuntamento al Forte di Fenestrelle per la gara sugli scalini unica al mondo per la sua cornice storico-paesaggistica.

Nuovi i nomi dei vincitori. Assente Gabriele Abate, in condizioni non ottimali e con Romina Cavallera (Roata Chiusani) provata dai 14km della prova del sabato indicativa di selezione per la nazionale lunghe distanze, il successo è andato a Debora Cardone (ASD Valli di Lanzo) e a Mattia Scrimaglia (Gs Genzianella); Abate e Cavallera mantengono comunque il record del tracciato.

La Cardone è stata azzurra lo scorso anno al mondiale di lunghe distanze ed è una specialista della corsa in montagna; nonostante fosse alla sua prima 4000 scalini era data tra le favorite e infatti non ha deluso le attese facendo una gara di testa dal primo metro. Con lei anche la Cavallera e Catherine Bertone (Atl. Sandro Calvesi), vincitrice quest'ultima della prova del sabato di Susa; Cavallera e Bertone cedono con il passare dei gradini, i km di ieri si fanno sentire, mente rinviene Francesca Bellezza (Runner Team 99) che, staccata di circa 30 secondi a metà gara, fa un rush finale pregevole che la porta a chiudere in seconda posizione davanti proprio alla Cavallera. 24:43 il tempo della vincitrice, 25:37 il crono della Bellezza.

Nella prova maschile risultato in parte inatteso con Mattia Scrimaglia a tagliare il traguardo per primo in 19.56 davanti a Cesare Maestri (SA Valchiese) con 20.09 e a Erik Rosaire (APD Pont Saint Martin) con 20.16. I tre hanno fatto gruppo di testa sin dai primi metri ma alla fine è Scrimaglia, campione regionale assoluto di staffetta di corsa in montagna in carica e azzurro in in passato nelle categorie giovanili ad avere la meglio. A proposito di azzurro, la 4000 Scalini Corri-Forte è stata un ottimo test per Maestri e Scrimaglia, che vestiranno l'azzurro alla Snodow Race il prossimo 19 luglio in Galles, e che si sono ben comportati alla loro prima prova sui gradini. 

Fonte Fidal Piemonte

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti