Europei di atletica: la francese Daunay oro nella maratona, argento per Valeria Straneo, Italia grande oro a squadre.

Di MARCO CESTE ,

Valeria Straneo argento ai Campionati Europei di Maratona (foto fidal.it)
Valeria Straneo argento ai Campionati Europei di Maratona (foto fidal.it)

Si è corsa questa mattina agli europei di atletica leggera che si stanno disputando a Zurigo, la gara di maratona femminile.

L'azzurra Valeria Straneo partiva da grande favorita, dopo l'argento dello scorso anno ai mondiali di atletica.

Un tracciato duro, ma che poteva essere piuttosto adatto alle caratteristiche dell'atleta alessandrina.

La vittoria, però, è andata alla francese Christelle Daunay, che ha saputo staccare proprio l'italiana in discesa, negli ultimi chilometri di gara. Un'azione alla quale la Straneo non ha saputo reagire, anche in quanto ha patito molto i tratti in salita e non ha potuto mantenere una brillantezza muscolare sufficiente per rispondere all'allungo.

La Daunay ha vinto con il tempo di 2h25'14", con 13 secondi di vantaggio su Valeria Strano. Terza la portoghese Jessica Augusto con 2h25'41".

Per le italiane, vincitrici del titolo a squadre, ottimo sesto posto di Anna Incerti, 12° di Nadia Ejjafini e 14° di Emma Quaglia.

Per l'Italia, certamente una bella soddisfazione per la vittoria dell'oro a squadre, ma senza dubbio c'è un pizzico di delusione per la medaglia della Straneo, che tutti si attendevano di un colore diverso.



Può interessarti