Elisa Stefani e Massimo Galliano vincono il Giro delle Cascine di Gaglianico

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio femminile del Giro delle Cascine (foto organizzazione)
Podio femminile del Giro delle Cascine (foto organizzazione)

Il 45° Giro delle Cascine di Gaglianico si conferma una grande manifestazione, curata in tutti i particolari: indicazioni per il parcheggio ed il ritrovo, una bella palestra con spogliatoi e deposito borse, uno speaker di classe come Claudio Piana, un percorso nuovo omologato di 10 km. con indicazioni precise ogni chilometro e un ristoro a metà gara, nonostante la giornata fresca non lo richiedesse.

Con le iscrizioni dell’ultimo momento si è superato il muro dei 300, anche se poi all’arrivo sono stati 289. Novità dell’ultimo momento la presenza dell’azzurra di maratona Catherine Bertone, che ha reso la vita dura alla favorita della gara femminile, Elisa Stefani del Brancaleone, comunque prima a tagliare il traguardo sulla pista del centro sportivo in 35’10” con 38” sulla portacolori dell’Atletica Calvesi, a 3’17” la giovane Sara Borello dell’Atletica Canavesana, a 5’50” una “vecchia” gloria, Marica Mainelli del Biella Running.

Un’altra “vecchia” gloria Massimo Galliano del Roata Chiusani si aggiudica il Giro delle Cascine maschile in 32’48” con 20” sulla Promessa dello Zegna Francesco Nicola e 38” su Massimiliano Barbero dell’UGB. Il Biella Running s’impone fra le Società davanti all’Atletica Candelo ed al Brancaleone che si conferma il dominatore di Corripiemonte in dirittura di arrivo, ultima prova a Castellazzo Bormida il 4 novembre.

Fonte fidal piemonte

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti