Elisa Desco trionfa nella Sierre-Zinal. A sorpresa la vittoria maschile dello svizzero Marc Launstein

Di GIANCARLO COSTA ,

Elisa Desco trionfa alla Sierre-Zinal (foto corsainmontagna.it)
Elisa Desco trionfa alla Sierre-Zinal (foto corsainmontagna.it)

31 km, 2200 metri di dislivello positivo, 800 metri in negativo, la corsa dei 5 quattromila,

Questi i numeri della 40a edizione della mitica Sierre-Zinal, la corsa in montagna svizzera sicuramente più famosa del mondo. E un altro passo storico della corsa in montagna nazionale. Mai una ragazza italiana aveva vinto qui, e prima di lei c'era riuscito 3 volte il suo compagno Marco De Gasperi e prima di lui due volte l'ossolano Aldo Allegranza.

Per Elisa Desco, cuneese in forza all'Atletica Alta Valtellina, una vittoria in rimonta con il tempo finale di 2h58'33”, seconda piazza per l'americana Stevie Kremer in 3h03'12” e terza la svizzera Mathys Maude in 3h04'13”.

Sorpresa nella gara maschile, dove vince lo svizzero Marc Launstein specialista dell'orienteering in 2h32'14”, argento per il colombiano Juan Carlos Cardona 2h32'30”, bronzo per il mito della corsa in montagna, il neozelandese Jonathan Wyatt in 2h33'44”, giù dal podio 4° lo spagnolo Kilian Jornet Burgada in 2h33'59”, quinto il britannico Rob Simpson in 2h35'32” e sesto l'azzurro Gabriele Abate in 2h38'08”.

In allegato le classifiche complete.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti