E' morto Thomas James Lokomwa, un campione keniano

Di GIANCARLO COSTA ,

Thomas Lokomwa (foto run2gether)
Thomas Lokomwa (foto run2gether)

Thomas James Lokomwa, ventottenne campione keniano, è morto in un incidente stradale avvenuto in Kenia mercoledì scorso dove per qualche giorno Thomas era tornato a fare visita ai suoi parenti. Vincitore di due Stramilano Half Marathon, con un personale sulla mezza di 1h00'33”, quest'anno aveva vinto i Campionati Societari sia di cross che di mezza maratona. Correva per il GS Alpi Apuane, ma viveva in Valle d'Aosta insieme alla compagna Chiara Raso, ex scialpinista dell’Esercito, già vincitrice anche di un Trofeo Mezzalama. Quasi una beffa del destino, l'ultima sua corsa italiana è stata l'Amatrice-Configno, qualche giorno prima del devastante terremoto

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti