Dryarn: 85 grammi di leggerezza e tecnologia per Alpine Seamless di Dynafit | Running Passion

Dryarn: 85 grammi di leggerezza e tecnologia per Alpine Seamless di Dynafit

Di GIANCARLO COSTA ,

Dynafit Seamless in tessuto Dryarn
Dynafit Seamless in tessuto Dryarn

Velocità, leggerezza, tecnologia e resistenza. Sono queste le caratteristiche che Dynafit garantisce agli sportivi.
Il primo strato è fondamentale per chi pratica il Mountain Running o altre forme di escursionismo veloce e la maglia Alpine Seamless, creata per le corse in montagna veloci e faticose e per gli sport di resistenza, conquista punti con la particolare composizione di materiali.

Dynafit ha scelto Dryarn, la microfibra più leggera al mondo, per costruire questo capo tecnico perchè la fibra gestisce alla perfezione l'umidità durante la corsa, consente una ottimale termoregolazione corporea e una rapida asciugatura.

Grazie alle caratteristiche intrinseche di Dryarn® la maglia pesa solo 85 grammi e favorisce la traspirazione, rimanendo sempre asciutta ed evitando la proliferazione di batteri e cattivi odori; è inoltre stabile e resistente al pilling, caratteristica apprezzabile soprattutto quando i capi, durante l’attività sportiva, sono sottoposti a frequente sfregamento.
Il materiale ad estensione multipla consente movimenti agili nonostante il taglio atletico.

Prezzo al pubblico: € 55

Shop online su www.dynafit.com

Per altre informazioni www.dryarn.com

Articolo Publiredazionale

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti