Donne in Rosa, a Grottammare in cantiere l’evento podistico del 2 agosto

Di GIANCARLO COSTA ,

Donne in Rosa edizione passata
Donne in Rosa edizione passata

A Grottammare è già ripartito il lavoro destinato a mettere finalmente in cantiere la terza edizione dell’evento Donne in Rosa nell’inedita collocazione estiva del 2 agosto.
In prima fila l’Asd Running Riviera delle Palme e l’amministrazione comunale di Grottammare che coordinano i preparativi di questa manifestazione podistica portata avanti con spirito solidaristico e benefico a favore della ricerca e della prevenzione ma che segnerà il ritorno all’atmosfera agonistica delle corse post lockdown con alcuni accorgimenti tecnici da rispettare a fronte delle normative anti-contagio.

Ancora nella mente le partecipatissime edizioni del 2018 e del 2019 nelle quali un migliaio di atleti tra podisti e amanti della passeggiata hanno dato vita a uno spettacolo meraviglioso lungo la ciclopedonale fino a Cupra Marittima.
Con partenza e arrivo a Piazza Kursaal, la manifestazione prevede un massimo di 400 partecipanti, le partenze scaglionate a gruppetti e classifiche elaborate tramite chip cronometraggio in base ai tempi. Confermate la gara agonistica di 10 chilometri (iscrizione 10 euro) e la camminata di 5 chilometri (iscrizione 7 euro). Tassativamente le adesioni dovranno pervenire entro e non oltre la data del 27 luglio e tutte in modalità on line sul sito www.digitalrace.it o attraverso una mail all’indirizzo info@digitalrace.it .

Fonte organizzazione Donne in Rosa

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti