Domenica 9 Dicembre si corre la seconda edizione della Sanremo Marathon

Di GIANCARLO COSTA ,

Presentazione Sanremo Marathon (foto organizzazione) (1)
Presentazione Sanremo Marathon (foto organizzazione) (1)

Tutto pronto per la seconda edizione della Sanremo Marathon in programma Domenica 9 Dicembre. Confermata la formula dello scorso anno, con tre gare in programma: maratona (Fidal), 10 Km (non competitiva) e Family Run aperta a tutti grandi e piccoli. La parte tecnica è curata dalla Pro San Pietro Sanremo.
Il ritrovo sarà alle ore 9 davanti al casinò, da dove prenderà il via una passeggiata/riscaldamento lungo via Matteotti fino al Teatro Ariston. La partenza ufficiale è prevista in piazza Colombo. I podisti, dopo un breve percorso cittadino, si immetteranno nella pista ciclabile di Area 24 che percorreranno prima in direzione levante e poi verso ponente fino al traguardo posto al campo di atletica di Pian di Poma, con uno spettacolare giro finale dell’anello. I podisti lungo il tracciato incontreranno anche i Comuni di Taggia, Riva Ligure, Santo Stefano al Mare e Ospedaletti. Un tracciato che, oltre alle sue caratteristiche tecnico sportive, permette di correre a stretto contatto con la costa, attraversando per alcuni tratti i caratteristici borghi liguri. Un percorso veloce che può consentire ai maratoneti di migliorare il proprio personale sulla distanza (sarà anche organizzato un servizi di pacer).

“Dal 2007, anno in cui si battezzammo la prima maratona sul percorso di una pista ciclabile ancora in costruzione, ad oggi è stata fatta tanta strada con l'obiettivo di costruire un'organizzazione sportiva radicata sul territorio, stabile, professionale, motivata – ha detto Igor Varnero, Presidente Sanremo Marathon - Un'organizzazione che oggi dimostra di poter far crescere una manifestazione di portata nazionale, che sia capace di promuovere adeguatamente nella sua interezza il parco costiero della Riviera dei Fiori. Il binomio sport e turismo ha nella Sanremo Marathon una nuova stella, che per di più brilla in un periodo tradizionalmente di bassa stagione, proprio quando più gli operatori chiedono alla città eventi in grado di attrarre nuovi e qualificati flussi turistici”.

PARTECIPANTI
Alle tre gare si sono iscritti numerosi podisti provenienti dall’estero (Svezia, Gran Bretagna, Norvegia, Germania, Olanda e Francia) e da diverse regioni italiane (soprattutto Lombardia, Piemonte, Veneto, Abruzzo, Toscana, Sicilia, Campania, Trentino, Puglia e ovviamente Liguria).
Tra gli atleti al via anche il vicecampione del Mondo individuale di corsa in montagna Gabriele Abate. Nel suo palmares vanta anche un secondo posto al Campionato Europeo di Corsa in Montagna, 5 titoli mondiali a squadre e 7 titoli europei a squadre, 3 medaglie d’oro individuali al Campionato Italiano Lunghe Distanze. Sulla maratona ha un personale di 2h20’34” realizzato a Milano nel 2008. Sulla mezza maratona 1h06’19” a Padenghe sul Garda (BS) nel 2011.

EVENTI COLLATERALI
La sera prima della gara, il mito dell'ultramaratona Marco Olmo, campione di montagne e deserti, presenterà a Sanremo il suo ultimo libro "Correre nel grande vuoto". L’incontro si terrà sabato 8 Dicembre alle ore 18 nella sala privata del Casinò di Sanremo che, con il Presidente di Federgioco Olmo Romeo, ha sposato subito l’iniziativa con entusiasmo. Una grande occasione per incontrare il protagonista di gare mitiche come l' Ultra Trail du Mont Blanc, la Marathon Des Sables, la Desert Cup, la Desert Marathon, il Cro-Magnon e tante altre. Sono invitati tutti i partecipanti alla Sanremo Marathon che, dopo aver ritirato il pettorale, potranno trascorrere tutti insieme la fine del pomeriggio parlando di corsa, in un luogo particolare come il Casinò. L’incontro è libero e aperto a tutti, dagli appassionati di podismo agli amanti della natura e delle avventure incredibili.
In vendita in occasione della maratona di Sanremo ci saranno le magliette “Genova nel cuore”, il cui ricavato sarà devoluto per le emergenze provocate dal crollo del ponte Morandi. Un’iniziativa di solidarietà nata da un accordo tra la Sanremo Marathon ed il Comune di Genova, con l’assessore Paola Bordilli che ha subito accolto favorevolmente la proposta. Le magliette potranno essere acquistate, con un contributo di 10 euro, sia all’atto del ritiro pettorali sia nella zona di arrivo al campo di atletica a Pian di Poma. Le t-shirt sono disponibili a partire dalle taglie 3-4 anni fino alla XXL. In occasione dell’apertura del punto vendita interverrà anche l’assessore regionale al turismo Gianni Berrino.

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti