Domenica 19 maggio si corre il Val del Riso Trail a Gorno

Di GIANCARLO COSTA ,

Volantino Val del Riso Trail
Volantino Val del Riso Trail

Val del Riso Trail prima edizione. È davvero grande la curiosità intorno a questa manifestazione, così come grande è l’entusiasmo del comitato organizzatore, che non vede l’ora di far conoscere al popolo della corsa outdoor i luoghi più suggestivi della vallata laterale alla Val Seriana, incastonata fra i monti Alben e Grem, conosciuta anche per la secolare attività mineraria.

Per iscriversi c’è tempo fino a venerdì 17 maggio, compilando il form sul portale picosport.net. Il pezzo forte del pacco gara della Val del Riso Trail è il marsupio tecnico griffato Scott; leggero ed elasticizzato, è perfetto per ogni uscita di corsa, sia di allenamento che durante le competizioni.

Il borgo di Ortello, la frazione Chignolo d’Oneta, la Madonna del Frassino, le creste di Preda Balaranda, i rifugi montani del comune di Gorno e le località minerarie sono solo alcuni dei punti d’interesse del percorso. 24 i chilometri di sviluppo, con un dislivello in salita di 1400 metri e la partenza e l’arrivo situati nel centro del paese di Gorno.

La manifestazione si svolgerà domenica 19 maggio con partenza in linea alle ore 9.30 dall’area feste comunale in via Madonna 2 a Gorno (Bg). Il ritiro pettorali e la consegna del pacco gara avverranno dalle ore 7.30 alle ore 9.00. Il tempo massimo consentito per completare la Val del Riso Trail è 4h30′. Il servizio scopa sarà presente al seguito dell’ultimo concorrente.

Conclusa la Val del Riso Trail, lo staff della Fly-Up di Mario Poletti scenderà ancora in campo per la due giorni del 25 e 26 maggio nel territorio di Valbondione. Al cospetto dei giganti delle Orobie bergamasche, si disputeranno infatti la Vertical del rifugio Curò e la Vertical del rifugio Coca, racchiuse sotto il nome di “Orobie Vertical”.

Ulteriori informazioni al sito ufficiale www.fly-up.it.

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti