Deejay chiama Bard (AO): Linus guida la carica dei 500 al Forteight. Vittorie per Francesco Bianco e Nicole Peretti

Di GIANCARLO COSTA ,

Apertura Forteight 2011
Apertura Forteight 2011

Chi ha detto che con la corsa non si può fare spettacolo? La Forteight è la prova che quando sport, spettacolo e natura si fondo con le giuste proporzioni, la miscela è pirotecnica. Il mago è Linus, il famoso direttore di Radio Deejay, che con la sua passione per la corsa sapientemente pubblicizzata, fa da effetto trainante e ha contribuito a lanciare una moda, forse, ma una moda salubre e stimolante. Si fa sport e si visitano posti suggestivi come il Forte di Bard, da qualche anno diventata struttura polivalente per mostre (in questi giorni quella di Mirò), spettacoli e sport, un gioiello posto all’ingresso della Valle d’Aosta, da fortezza militare fino al ‘800, a vero biglietto da visita di una regione che ha nelle montagne e nei castelli di fondo valle una forte attrazione turistica.

Ieri sera lo spettacolo pirotecnico di parole dal palco live di Radio Deejay, con Linus e Nicola Savino nella veste di mattatori; oggi i mattatori sulle rampe che portavano al Forte di Bard, dopo 8 km, sono stati Francesco Bianco dell’Atletica Palzola, che ha preceduto Erik Rosaire e Andrea Dofour, mentre nella gara in rosa Nicole Peretti del Canavese 2005 precede sul podio Samia Soltane e Jessica Gerard. Ora la parola alle immagini, a breve la classifica completa degli oltre 500 corridori.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Può interessarti