Daniel Antonioli trionfa nel Matterhorn Ultraks Extreme, quarta Elisa Desco

Di GIANCARLO COSTA ,

Daniel Antonioli trionfa nel Matterhorn Ultraks Extreme (foto skyrunnerworldseries) (1)
Daniel Antonioli trionfa nel Matterhorn Ultraks Extreme (foto skyrunnerworldseries) (1)

Stagione magica per Daniel Antonioli, che smessi panni invernali del Winter Triathlon con il Centro Sportivo Esercito di Courmayeur e indossata la canotta estiva de La Sportiva, sta mietendo successi nello skyrunning. Per l’alpino lecchese uno dei più importanti successi nello skyrunning, in quel di Zermatt di fronte al Cervino. La Matterhorn Ultraks Extreme era la 12a prova del Migurun Skyrunne World Series.

Antonioli vince in 3h30’15” su un parterre di prestigio, con Christian Mathys (SUI) 2° in 3h30’35”, Zaid Ait Malek (SPA) 3° in 3h31’24”, Martin Anthamatten (SUI) 4° in 3h32’09 e Alexis Sévennec (FRA) 5° in 3h32’50”.

Nella gara femminile vittoria per la svedese Johanna Astrom in 4h12’51”, seconda l’americana Hillary Gerardi in 4h14’48”, terza la rumena Denisa Dragomir in 4h27’36”, quarta l’azzurra Elisa Desco che si fa valere su ogni terreno in 4h32’37” e sale al terzo posto della classifica generale e quinta la francese Marianne Fatton in 4h33’02”.

  • Snowboarder, corridore di montagna, autore per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it e bici.news. In passato collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999, collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000. Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD e MONTAGNARD FREE PRESS dal 2002 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT nel 2006. Collaboratore della rivista ALP dal 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti