Cusna Vertical K: a Febbio (RE) si assegnano sabato i titoli italiani master Fisky di Km Verticale, domenica ancora Gigante Skyrace

Di GIANCARLO COSTA ,

Volantino Vertical e Skyrace
Volantino Vertical e Skyrace

Sarà l'Appennino Reggiano il teatro delle competizioni di skyrunning del prossimo fine settimana. Febbio Rescadore, frazione di Villa Minozzo, e il monte Cusna (quota 2120 metri) saranno il luogo di partenza e arrivo di una gara di Km Verticale, il Cusna Vertical K, di 3,8 km di sviluppo con 1000 metri D+. Un km verticale tosto, con il duro finale sulle pendici del monte Cusna che sarà teatro della sfida tra i master delle diverse categorie che sabato 22 agosto con partenza alle ore 16, cercheranno di raggiungere il rispettivo titolo di categoria messo in palio dalla Fisky (Federazione Italiana Skyrunning). Tempo da battere quello del vincitore del 2014, Giuliano Gherardi dell'Atletica Reggio in 43'40”. Essendo una gara di skyrunning, sarà consentito l'uso dei bastoncini.

Sabato 22 Vertical e domenica 23 Skyrace. Dopo il confronto tra gli scalatori puri del sabato pomeriggio, domenica mattina dalle ore 9, spazio agli specialisti della discesa, con due gare sempre sulle pendici del Monte Cusna, il Gigante Skyrace: una di 14 km di sviluppo con 1400 metri di dislivello e l'altra di 26 km con 2400 metri di dislivello. Qui i tempi da battere del 2014 sono il 2h06'16” sul Gigante 14 km di Enrico Gandolfi del Fiorenzuola e il 3h06'48” di Matteo Pigoni dell'Rcm Casinalbo.

Abbiamo sentito l'organizzatore Pietro Margini che ci ha dichiarato: “Stiamo preparando la tracciatura dei sentieri per le gare di sabato e domenica. Siamo ansiosi di vedere questo Vertical tricolore, dove oltre ai corridori emiliani e toscani, saranno protagonisti alcuni Master che hanno fatto la storia della corsa in montagna, come il trentino Don Franco Torresani, Campione Mondiale Master di corsa in montagna 2014 e vincitore un mese fa a Malonno del titolo italiano Fidal di Km Verticale. Le iscrizioni, oltre che sul sito della gara, saranno possibili a Febbio fino alle 15 di sabato per il Vertical e alle 8 della domenica per le Skyrace. Le previsioni per il fine settimana sono buone, quindi speriamo di vedere tanti corridori al via e tanto pubblico sul Monte Cusna.”

Materiale per il CUSNA VERTICAL K:

Con l'iscrizione ogni corridore sottoscrive l'impegno a portare con sé tutto il materiale obbligatorio

sottoelencato durante tutta la corsa. Chi venisse trovato senza il materiale obbligatorio, sarà squalificato.

Obbligatorio (questi “obbligatori” verranno confermati o ridotti in base alle condizioni meteorologiche e saranno comunicati durante il briefing di pre-gara):

- Zaino o marsupio

- Scarpe da trail

- Bicchiere personale

- Giacca tecnica impermeabile (Gore Tex o similare)

Fortemente raccomandato:

- Indumenti caldi indispensabili in caso di tempo previsto “freddo”

Consigliato:

- Bastoni e cellulare con batterie cariche

La prova è valida per il TROFEO AGISKO 2015

Per le iscrizioni e le informazioni sul Cusna Vertical K e il Gigante Skyrace di Febbio (RE), organizzato dall'Atletica Reggio A.S.D, contattare

www.alpensportshop.it

tel. 3392239885

atleticaatletica@tin.it

Guarda il video del Cusna Vertical K 2014

A lunedì per la cronaca su runningpassion.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti