Cross Valmusone Osimo l’ultimo test prima dei Campionati Europei

Di GIANCARLO COSTA ,

Stefano La Rosa (foto fidal Colombo)
Stefano La Rosa (foto fidal Colombo)

Anche quest’anno il Cross Valmusone, domenica 24 novembre a Osimo (Ancona), sarà l’ultima prova indicativa per i Campionati Europei di corsa campestre dell’8 dicembre a Lisbona. Due settimane dopo l’esordio a Sgonico (Trieste), attesi molti dei candidati alla maglia azzurra in ogni categoria: senior, under 23 e under 20, oltre che nel cross corto in vista della staffetta alla rassegna continentale. Sui prati della località marchigiana, nella settima edizione della gara maschile di 10 chilometri è annunciato l’esordio stagionale per il carabiniere toscano Stefano La Rosa, oro a squadre di maratona negli Europei del 2018, opposto tra gli altri al lombardo Michele Fontana (Aeronautica), quarto nell’appuntamento inaugurale, e al trentino Cesare Maestri (Atl. Valli Bergamasche Leffe), argento iridato di corsa in montagna nello scorso weekend. Tra le donne sui 7 km probabile rientro della 21enne veneta Francesca Tommasi (Esercito), tricolore assoluta nella campestre, e della siepista azzurra Isabel Mattuzzi (Us Quercia Trentingrana), per sfidare le due migliori italiane nel primo round: Valeria Roffino (Fiamme Azzurre) e Martina Merlo (Aeronautica), entrambe piemontesi. Al via nelle competizioni giovanili Angela Mattevi (Atl. Valle di Cembra), non ancora 19enne trentina, pochi giorni dopo essersi laureata campionessa mondiale under 20 della montagna in Argentina.

PROGRAMMA

Si comincia dalle ore 9.00 con i master e il settore promozionale, quindi le sfide assolute alle ore 12.00 (7 km femminili) e alle 12.35 (10 km maschili), seguite dal cross corto, mentre le prove giovanili per allievi e juniores scatteranno alle ore 13.30 (4 km femminili) e alle 13.50 (6 km maschili).

Fonte fidal

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti