Courmayeur Mont Blanc Skyrace: una sfida verticale fino a Punta Helbronner, pettorali esauriti in pochi giorni

Di GIANCARLO COSTA ,

Percorso gara Courmayeur Mont Blanc Skyrace
Percorso gara Courmayeur Mont Blanc Skyrace

È la novità assoluta dell’estate 2015 e ha subito raccolto grandi consensi. Sabato 8 agosto a Courmayeur si svolgerà la prima edizione della Courmayeur Mont Blanc Sky Race. Una sfida nuova, tutta da scoprire, lanciata da Massimo Domaine, Lorenzo Domaine e Gigi Riz, co-fondatori nell’aprile 2014 dell’ASD Trail Mountain, la società che appunto organizzerà l’evento.

Una gara davvero particolare ed emozionante che porterà i concorrenti a Punta Helbronner, sulla terrazza panoramica della nuova funivia Skyway Monte Bianco, una opera gigantesca inaugurata lo scorso mese di giugno alla presenza anche del premier Matteo Renzi. Si correrà con un panorama mozzafiato davanti agli occhi, con il Monte Bianco in faccia. Una cartolina unica per i trailer ma anche per gli accompagnatori che potranno salire al traguardo con il nuovo impianto di risalita panoramico.

Saranno 11 chilometri di gara con un dislivello positivo di oltre 2.200 metri. Si partirà dal centro di Courmayeur con arrivo fissato a quota 3.466 metri. Si partirà alle 9 con cancello orario alle 11.30 al Pavillon.

I pettorali per partecipare alla prima edizione della CMB Sky Race si sono volatilizzati in pochissimo tempo. Gli organizzatori hanno raggiunto il tetto massimo di 300 adesione e chiuso le iscrizioni a fine giugno.

«È la prima edizione e vogliamo testare la macchina organizzativa - dice Massimo Domaine -. Volevamo stare tra i 200/300 concorrenti, abbiamo raggiunto il massimo e deciso di conseguenza di stoppare. Una decisione che abbiamo preso anche per questioni di sicurezza. Non ci aspettavamo di avere questo successo in una gara Vertikal».

La gara di Courmayeur ha già trovato spazio all’interno del Défi Vertical, il circuito parallelo al Tour Trail della Valle d’Aosta che racchiude gran parte delle gare di trail e Vertical della Vallée e che è giunto alla seconda edizione. La Courmayeur Mont Blanc sarà la terza prova, dopo il Vertikal della Becca di Viou, corso a giugno, il Cervino Vertical (25 luglio) e prima del Gran Paradiso Vertical del 12 settembre.

Informazioni: www.tourtrailvda.com

Fonte Acmediapress

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Può interessarti