Corsa in montagna - Giro di Pollone (BI) - 13.4.2008

Di GIANCARLO COSTA ,

In una fredda ma bella giornata primaverile, 150 appassionati della corsa in montagna provenienti da Piemonte, Valle d'Aosta e Lombardia , si sono dati appuntamento ai piedi del colle della Burcina per disputare la 28° edizione del Giro Podistico di Pollone, memorial Franco Coda e Chiara Serralunga, una delle più vecchie gare di corsa in montagna del Piemonte. La vittoria in campo maschile è andata al fortissimo skyrunner Jean Pellissier dell'Atletica Zerbion che ha dominato la gara fin dall'inizio concludendo con l'ottimo tempo di 49' 20" davanti all' alessandrino Gambetta e al sorprendente Adriano Zucco atleta Biellese in forza alla società Toscana G.S. Garfagnana di Lucca autore di una grande prova. 5° e 6° posto per altri due Biellesi Mersi e Battaglin. Pellisier, vincitore dell'ultima edizione del Trofeo Mezzalama di scialpinismo, partirà a Maggio per l'Alaska nel tentativo di stabilire il record di velocità nella salita e discesa del monte più alto del Nord America , il MCKINLEY. Tra le donne dominio assoluto per la lombarda Adele Montonati (Atletica 3V) davanti all'ossolana Alice Di Simone (Caddese) e alla valdostana Sonia Glarey (Amici Mombarone). Bene le biellesi Gianna Vaccari 6° (MAGIC TEAM MONTEBIANCO) e Barbara Valsecchi 7° (GSA POLLONE). Nella speciale classifica di società dominio della squadra di casa, G.S.A. Pollone che ha rinunciato ad entrambi i trofei a favore dell' U.S. ATLETICA CAFASSE (2° a punteggio) e all' A.S. GAGLIANICO 1974 (2° a numero di iscritti).

Classifica completa

Alla fine della competizione rinfresco a base di sangria e specialità locali offerte dal G.S.A. Pollone e premi per tutti i partecipanti. (Paolo Coda)

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti