Core amun da Balma: la Vertical Race di Forno di Coazze (TO) in programma domenica 4 ottobre è confermata con cambio di percorso

Di GIANCARLO COSTA ,

Un'immagine del nuovo percorso (foto fb organizzazione)
Un'immagine del nuovo percorso (foto fb organizzazione)

Durante la riunione di mercoledì sera, alla luce dei bollettini meteo che riportano per i prossimi tre giorni il passaggio di una intensa perturbazione, anche nevosa in quota, sulle montagne della Val Sangone, ma che lasciano qualche spiraglio positivo per domenica, giorno della gara, l'organizzazione di Core amun da Balma, ha deciso di ripiegare su un percorso di riserva inedito che si svolgerà tutto sulla parte bassa, con formula salita/discesa, con partenza e arrivo sempre presso il campeggio "I Pianas".

PERCORSO

Si salirà sul percorso originale fino a poco oltre il limite del bosco presso l'incrocio con il "sentiero militare", si imboccherà quest'ultimo in una facile discesa fino a giungere al "ponte di Garida", da quì, breve salita di circa 50m di dislivello che riporta in cresta per poi proseguire nuovamente in discesa verso B.ta Molè e poi al traguardo sul sentiero percorso all'andata. Il percorso è molto vario e ben si presta ad una gara veloce e "nervosa", un formato "sprint" di assoluto interesse agonistico.

PROGRAMMA

- Partenza confermata ore 10.00

- Pranzo (compreso nella quota di iscrizione) ore 12.00 con premiazione di merito e a sorteggio, presso la sede del Cai di Coazze/palestra De Fernex in P.zza Cordero di Pamparato 5 a Coazze (TO)

L'organizzazione ci tiene a sottolineare che la decisione è stata presa per salvaguardare in primis la sicurezza degli atleti sulla parte alta del percorso, sia per la presenza di neve, sia per le basse temperature che si registrano a 2000m; hanno deciso di non annullare soprattutto per rispetto verso gli atleti preiscritti che hanno dato fiducia, verso gli organizzatori del Vertikal del Karfen e del Gastaldi che fanno parte della combinata, verso gli sponsor e verso tutti i volontari che da mesi si danno da fare affinchè queste gare possano ancora esistere.

Da segnalare una sessantina di preiscritti con nomi di rilievo a livello locale, inclusi atleti di livello nazionale quali Filippo Barazzuol al maschile e Debora Cardone al femminile. Sarà comunque possibile iscriversi domenica mattina.

Fonte organizzazione Core amun da Balma

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti