Clemente Berlingheri ed Emanuela Brizio vincono il Tartufo Trail laureandosi Campioni Italiani di Ultra Skyrunning

Di GIANCARLO COSTA ,

Emanuela Brizio e Clemente Berlinghieri Campioni Italiani Ultra Skyrunning (foto Areaphoto)
Emanuela Brizio e Clemente Berlinghieri Campioni Italiani Ultra Skyrunning (foto Areaphoto)

Oltre 400 partecipanti erano al via dell’impegnativa prova lungo 66 km e con 3500 metri di dislivello nell’incantevole terra parmense famosa per il tartufo nero.

Nella gara maschile, Berlingheri, Maurizio Fenaroli, e Claudio Garnier hanno corso con lo stesso ritmo sino al quarantesimo chilometro.

“Verso il quarantesimo chilometro”, racconta Berlingheri al traguardo, “ho visto che i miei due compagni di squadra stavano parlando e ho subito pensato che quello fosse il momento giusto per attaccare”.

Da quel momento il battistrada, che in classifica stazionava al terzo poso, ha continuato a correre in perfetta solitudine sino a tagliare il traguardo in 6h19’01’’.

Alle sue spalle Fenaroli, vincitore delle prime due gare del Campionato Italiano (Trail Oasi Zegna e Royal Ultra SkyMarathon®), ha tagliato il traguardo in seconda posizione, ma con il gioco degli scarti ha dovuto lasciare la sua leadership del Campionato a Berlingeri. In terza posizione, Garnier che, con questa bellissima prestazione riesce a salire sul terzo gradino del podio.

In campo femminile la fortissima Emanuela Brizio, partendo con il freno a mano tirato è riuscita a mantenere per tutta la gara la prima posizione, riservandosi qualche preziosa energia per l’ultima parte di gara, corsa sotto a una pioggia insistente. Cecilia Mora correva in seconda posizione, alle sue spalle confermava la terza piazza Cristina Zantedeschi.

Brizio ferma il cronometro in 7h26’33’’, Mora chiude in 8h58’49, mentre Zantedeschi sale sul terzo gradino del podio con un tempo di 9h08'37"

Per quanto riguarda il Campionato Italiano Skyrunning Ultra, le prime posizioni ricalcano il risultato della gara con la Brizio a 220 punti e Mora a 205,6 punti. In terza posizione c’è la sorpresa di Michela Grassetto che, con il punteggio acquisto alla Tartufo Trail, guadagna la terza posizione assoluta nel Campionato Italiano Skyrunning 2013.

Classifica gara

M

1. Clemente Berlinghieri (Valetudo) 6h19'01"

2. Maurizio Fenaroli (Valetudo) 6h36'39"

3. Claudio Garnier (Valetudo) 6h47'14"

F

1. Emanuela Brizio, (Valetudo) - 7h26'33"

2. Cecilia Mora (Valetudo) - 8h58'49"

3. Cristina Zantedeschi, (Team Tecnica) - 9h08'37"

Classifica Ultra - Campionato Italiano Skyrunning

M

1. Clemente Berlingheri – 208 punti

2. Maurizio Fenaroli - 205,6

3. Claudio Garnier - 171,6

F

1. Emanuela Brizio  - 220 punti

2. Cecilia Mora - 205,6

3. Michela Grassetto - 93,6

Fonte FSA

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti