Circuito Vertical Race Altopiano Pinè - Cembra 2016

Di GIANCARLO COSTA ,

Volantino vertical 2016
Volantino vertical 2016

Con la prova di mercoledì 6 luglio sta per arrivare a metà percorso la spettacolare 6º edizione del Circuito denominato Vertical Race Altopiano Pinè - Cembra: Circuito articolato in 6 prove serali con la formula sprint di notevole intensità, organizzato dall' Atletica Valle di Cembra con il supporto delle associazioni locali e la regia di Antonio Casagrande.

Le prime 2 prove hanno visto un grande successo, sia in quantità, oltre 150 atleti, con una classifica riservata ai giovani, sia in qualità. Nella prova di apertura a cronometro con arrivo a Grauno " Vertical Vecchi Mestieri" ( km 3.5 - disl. m. 400 ), in campo maschile vittoria per Andrea Debiasi in 17'52"; in campo femminile successo per Lorenza Beatrici in 23'12".

Nella 2º prova in linea, disputata mercoledì scorso 29 giugno con arrivo a Montesover " Vertical Molini Mont " ( km 3.5 - disl. m. 550 ), nel settore maschile 1ª posto per Franco Torresani in 20'57"", che nel finale ha allungato sul giovane dominatore di inizio stagione il pinetano Francesco Baldessari in 21'21" e su Marco Felicetti in 21'30", a seguire 4º Daniele Barchetti 21'39" e 5º Tommaso Caldonazzi 21' 45", mentre nel settore femminile ha prevalso nettamente Nadia Scola in 26'11" davanti a Lorenza Beatrici in 27'7" e Sabrina Bampi in 28'11".

Molta attesa per la 3º prova in linea, in programma per mercoledì 6 luglio con partenza da Brusago ore 19.30; la più impegnativa del Circuito denominata " Vertical Tonini " ( km 4.5 - disl. 800 m. ) che, nella memorabile edizione 2015 con il finale sotto la grandine, ha visto vincitore assoluto Franco Torresani in 32'46"" davanti ad Andrea Debiasi, mentre tra le donne Sabrina Bampi in 41'42" su Mirella Bergamo. Record da battere: maschile Marco Facchinelli ( 31'45" ), femminile Francesca Jachemet ( 39'31" )
Per informazioni e iscrizioni al Circuito: www atletica valle di cembra.it

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti