Castelnuovo Nigra (TO): di corsa al Rifugio Fornetto, ai piedi della Punta Verzel, vittorie di Massimo Farcoz e Ornella Bosco

Di GIANCARLO COSTA ,

Il tracciato di gara visto dal Rifugio Fornetto
Il tracciato di gara visto dal Rifugio Fornetto

Sono Massimo Farcoz e Ornella Bosco i vincitori dell'edizione 2014 del corsa Cappella Visitazione-Rifugio Fornetto di Castelnuovo Nigra (TO) in valle Sacra, gara con 8,5 km di sviluppo e 1150 metri di dislivello di sola salita, appena sotto la punta Verzel (quota 2406 metri), vetta che domina 4 valli, Sacra, Valchiusella, Soana e Savenca. La pioggia e le previsioni non hanno fermato organizzazione e corridori, che nonostante le pessime previsioni attese, sono riusciti a far disputare la gara sul percorso completo, abbastanza corribile nella prima parte e decisamente ripido nella seconda che conduce il tracciato al traguardo del Rifugio Fornetto.

Vittoria e record della gara in 1h00'10” per la giovane promessa valdostana (è la sua categoria Under23) Massimo Farcoz del Pont Saint Martin, che precede Stefano Giaccoli 2° in 1h01'16”, Matteo Peracchione 3° in 1h02'14”, Mirko Bertino 4° in 1h03'25”, Alfonso Bracco 5° in 1h05'35”, Fabrizio Attardi 6° in 1h06'06”, Paolo Fasciano 7° in 1h09'15”, Enrico Cigna 8° in 1h09'19”, Angelo D'Oria 9° in 1h09'34” e Massimo Pezzetti 10° in 1h09'36”.

Nella gara femminile vittoria per la formidabile scalatrice di Locana, Ornella Bosco della Libertas Forno che mette tutte in fila in 1h11'49”, alle sue spalle Paola Borioseconda in 1h20'20”, Sara DI Vincenzo terza in 1h23'48”, Silvia Borgesio quarta in 1h27'27” e Rosella Duoccio quinta in 1h32'53”.

In allegato la classifica completa.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti