Carbon Energized: underware in Dryarn per donne sportive

Di GIANCARLO COSTA ,

Top Carbon Energized in Dryarn
Top Carbon Energized in Dryarn

Indossare un buon capo di intimo tecnico è il primo passo per allenarsi in uno stato di comfort che possa accompagnare lo sportivo e contribuire a migliorare la sua performance. Il primo strato, a contatto con la pelle, deve essere scelto con cura perché è fondamentale per mantenere costante la temperatura del corpo, veicolare il sudore all’esterno e mantenere la pelle asciutta. Proprio per garantire questi plus ai propri capi Carbon Energized ha scelto Dryarn, la microfibra più leggera la mondo, così da rendere i capi straordinariamente leggeri, idrorepellente, traspirante e batteriostatica.

Utilizzato in altissime percentuali, Dryarn è ancora una volta sinonimo di comfort assoluto.

Carbon Energized Slip/W
Slip intimo tecnico donna seamless (senza cuciture)
Realizzato in 92% DRYARN®, Elastan e filato in carbonio CARBON ENERGIZED
Vestibilità aderente per garantire maggiore comfort
Pesantezza media

Carbon Energized TOP
Top da intimo tecnico seamless (senza cuciture)
Realizzato in 84% DRYARN®, Elastan e filato in carbonio CARBON ENERGIZED
Vestibilità aderente per garantire maggiore comfort
Pesantezza media

Carbon Energized IH
Salva casco seamless (senza cuciture)
Realizzato in 88% DRYARN®, 7% Elastan e 5% filato in carbonio CARBON ENERGIZED
Pesantezza media

Articolo Publiredazionale

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa