A Cantalupo Ligure festa del trail

Di GIANCARLO COSTA ,

La vincitrice delle Porte di Pietra Sonia Locatelli (foto fb  Monica Basso)
La vincitrice delle Porte di Pietra Sonia Locatelli (foto fb Monica Basso)

Undicesima edizione per i trail di Cantalupo Ligure in Val Borbera, trail che sono diventati 5: La 100 Porte (102 km e 5500 m D+), Le Porte di Pietra (71 km e 4000 metri D+), Le Finestre di Pietra ( 37 km e 2000 metri D+), il castello di Pietra di 17 km e la Diagonale di Pietra, l'ultima nata, gara a cronometro di sola salita di 6 km e 700 metri D+.

Nella 100 Porte vittoria di Alexander Rabensteiner in 11h32'35" su Emanuele Ludovisi 2° in 11h42'05" e Peter Kienzl 3° in 12h19'57". Al femminile successo di Virginia Oliveri in 14h44'57" su Denise Zimmerman 2a in 15h31'58", 3a Tatiana Maccherini in 17h28'58”.

Nelle Porte di Pietra, ritorna alla vittoria Stefano Ruzza in 7h37'24", 2° Jimmy Pellegrini in 7h41'27", 3° Daniele Gaido in 8h07'30". Nella gara femminile vittoria di Sonia Locatelli in 8h55'09" su Helene Ogi 2a in 9h15'42" e Teresa Mustica 3a in 9h52'49".

Nella Val Borbera Marathon vittoria di Claudio Del Grande in 3h32'40”, 2° Riccardo Borgialli e 3° Giorgio Pongelli. Tra le ragazze successo di Pamela Vaccherini in 5h41'55” quasi in volata su Lorenza Bernardi 2a e Valeria Parodi 3a.

Nel Castello di Pietra vittoria di Diego Piccolo in 1h19'27”, 2° Paolo Bertaia, 3° Nadir Vuillermoz e 4° Andrea Patrucco. Nella gara femminile successo di Giorgia Bruzzone in 1h36'52”, 2a Michela Sturla e 3a Luigina Porati.

Nella Diagonale di Pietra vittoria di Diego Piccolo in 45'19”, Davide Ansaldo 2° e Andrea Patrucco 3°. La gara femminile a Teresa Mantero in 59'58”, 2a Carmela Vergura e 3a Antonela Manzoli.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Può interessarti