Campionati Mondiali 100 km in Spagna: Calcaterra 7°, Italia 5a, titolo al giapponese Hideaki Yamauchi e al Sudafrica

Di GIANCARLO COSTA ,

Giorgio Calcaterra settimo al Mondiale di 100 km (foto fidal)
Giorgio Calcaterra settimo al Mondiale di 100 km (foto fidal)

Nei Campionati Mondiali IAU della 100 km, a Los Alcazares (Spagna), la squadra maschile italiana chiude in quinta posizione nella classifica per team. A livello individuale, il miglior piazzamento tra gli azzurri è di Giorgio Calcaterra. L’ultramaratoneta romano, tre volte iridato, finisce al settimo posto in 6h41:16 nella gara vinta dal giapponese Hideaki Yamauchi in 6h18:22 davanti al sudafricano Bongmusa Mthembu argento in 6h24:05 e allo statunitense Patrick Reagan bronzo in 6h35:42. Per gli azzurri 29° il reggiano Andrea Zambelli in 7h06:29, poi 36° l’altoatesino Hermann Achmullercon 7h12:38, 55° il trentino Silvano Beatrici in 7h37:46 e 60° il marchigiano Paolo Bravi con 7h43:23 mentre il bresciano Marco Ferrari si ferma all’inizio dell’ottavo dei dieci giri in programma.

Ritirate anche le due italiane in gara tra le donne, l’emiliana Elisabetta Albertini e la valdostana Francesca Canepa in una prova scattata prima dell’alba, disputata sotto il sole ma conclusa sotto la pioggia.

Per gli azzurri un tempo complessivo di 21h00:25 nella graduatoria per nazioni, con il titolo al Sudafrica (19h51:39) su Giappone (19h52:46) e Stati Uniti (20h03:03), quarta la Norvegia (20h39:05). Al femminile oro per l’australiana Kirstin Bull (7h34:25), argento alla croata Nikolina Sustic (7h36:09), bronzo alla britannica Joasia Zakrzewski (7h14:47).

Fonte fidal

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti