Campionati Europei Under23 di Atletica: oro per Yeman Crippa nei 5000 e per Yohanes Chiappinelli nei 3000 siepi

Di GIANCARLO COSTA ,

Yeman Crippa Campione Europeo under23 5000m (foto fiammeoroatletica)
Yeman Crippa Campione Europeo under23 5000m (foto fiammeoroatletica)

Si sono disputati in Polonia a Bydgoszcz i Campionati Europei under 23. Gli azzurrini guidati dall’ex Campione Olimpico di Maratona Stefano Baldini ora Direttore Tecnico del settore giovanile e allo Sviluppo, ha fatto incetta di medaglie e buoni piazzamenti, ed ha risollevato il mezzofondo, grazie al talento di alcuni ragazzi provenienti dal cuore dell’Africa che corre, ma adottati da famiglie italiane
Due dei neo campioni d'Europa under 23 sono, infatti, ragazzi di origine etiope che hanno trovato una nuova casa in Italia: il vincitore dei 5000m Yeman Crippa con i suoi fratelli vive in Trentino e Yohanes Chiappinelli, oro nei 3000 siepi a Siena. Anche Ahmed Abdelwahed, argento nei 3000 siepi, ha i genitori egiziani, ma lui è nato e cresciuto a Roma e per l'atletica si è appena trasferito a Camerino (MC).

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti