Il britanninco Mo Farah ha migliorato a Lisbona il record europeo di mezza maratona in 59m32s

Di GIANCARLO COSTA ,

Mo Farah all'arrivo della mezza di Lisbona (foto FB Mo Farah)
Mo Farah all'arrivo della mezza di Lisbona (foto FB Mo Farah)

Che il campione olimpico mondiale di 5000 e 10000 metri stia puntando alla maratona non è un mistero, proprio per questo non deve stupire il miglioramento del record europeo di mezza maratona, ottenuto domenica scorsa a Lisbona, ottenuto vincendo la gara in 59'32”, precedendo i kenyani Micah Kogo per un solo secondo e Stephen Kibet terzo in 59'58”. Mo Farah, britannico di origine somala, ha migliorato di 20 secondi il record dello spagnolo Fabian Roncero ottenuto a Berlino nel 2001.

Nella mezza femminile vittoria netta di Rose Chelimo in 1h08'22” su Sara Moreira seconda in 1h09'18” e Priscah Jeptoo terza in 1h09'21”.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti