Azzurri vincenti anche nella sesta tappa della Gore-Tex Transalpine-Run a San Virgilio di Marebbe (BZ)

Di GIANCARLO COSTA ,

Tamara Lunger e Anne Marie Gross nella sesta tappa della Transalpine-Run (foto organizzazione)
Tamara Lunger e Anne Marie Gross nella sesta tappa della Transalpine-Run (foto organizzazione)

San Vigilio di Marebbe (BZ), 4 settembre  2014 – La 6^tappa della GORE-TEX® TRANSALPINE-RUN di 38,50 km e 2.289m di dislivello  ha portato i concorrenti da Campo Tures attraverso Plan de Corones fino San Vigilio di Marebbe. Gli atleti azzurri hanno ottenuto l’ennesimo successo in ben tre categorie.

“La tappa odierna è stata veramente dura – spiega Tamara Lunger  che anche oggi, pur lamentando dolori da ogni parte del suo possente fisico, assieme alla compagna Annemarie Gross,  si è imposta nettamente e per la quinta volta -. Pensavo di aver recuperato un po’ dopo lo sprint di ieri,  ma ovviamente mi sono sbagliata. Annemarie è in grande forma e mi ha spesso aiutata.”. Il tempo finale del team altoatesino è stato di 5h05’35” e il ritardo della coppia secondo classificata composta da  Kathrin Schichtl e Yvonne Lehnert (AUT/GER) di 4’10”. “Le ultime due tappe sono oramai solo una questione di testa – afferma l’alpinista estrema.- ma passeranno anche queste”.

Anche i Senior Master altoatesini, Peter Paul Steinhauser (61) e Michael Steger (41), dopo la terza vittoria consecutiva ambiscono al successo finale. A San Vigilio hanno aumentando il vantaggio nella classifica generale rispetto ai rivali più accreditati, Rudi Schöpf e Alfred Psenner del team Laces Skinfit BZ, giunti secondi, a 21 minuti.

Nella categoria Master Mixed,  Anneliese Felderer di Sarentino e Markus Planötscher di Bolzano si sono aggiudicati la vittoria per la seconda volta, completando il percorso in 4h51‘48“  e aumentando il vantaggio nella generale nei confronti della coppia spagnola composta da  Encarnita e Francisco Perez a 2h20’.

Nei Master, argento per Eugen Innerkofler (BZ) e Ivano Molin (Misurina/BL) e in campo maschile, bronzo per la coppia altoatesina formata da Daniel Jung  e Ivan Paulmichl. Nei Mixed, Andreas Irsara di La Villa di Badia e la statunitense Jenn Shelter che mercoledì avevano conquistato il primo oro, oggi hanno tagliato il traguardo in decima posizione  Miglior tempo di giornata per il duo tedesco Stephan Hugenschmidt e Mirco Berner (3h33’29”).

La settima e penultima tappa domani dopo 42 km e 2000 metri di dislivello da San Vigilio raggiungerà Villabassa in Alta Pusteria (BZ).

L’affascinante attraversamento delle Alpi a piedi e in coppia terminerà dopo otto giorni, 293 km e 14.000 metri di dislivello a Sesto in Alta Pusteria. Alla gara partecipano 350 coppie provenienti da 30 nazioni, tra cui 11 coppie italiane.

Risultati 6^tappa (http://services.datasport.com/2014/lauf/transalpine/)

Women

1. TEAM GORE-TEX ACTIVE (Lunger Tamara/Gross Annemarie-ITA) 5:05.35,9

2. TEAM THR33KY TRAIL- (Schichtl Kathrin/Lehnert Yvonne-AUT/GER) +4.10

3. TEAM PACE SPORTS FITNESS (Unser Rene/Karsgaard Carrie-CAN) +7.06

4. TEAM SA MILANA - ALARO (Llado Cati/Rigo Bibiloni Angie-ESP) + 3.56.

5.TEAM FETCHEVERYONE.COM FETCHIES (Aarons Jamie/Craig Carrie-CAN) +15.49

6. SAUERLAND-GORE-TEX TEAM I (Otto Carmen/Gerlach Anne-GER) +44.16

Senior Master

1.    TEAM  VALLE AURINA(Steinhauser Peter Paul/Steger Michael-ITA) 4:08.59,2

2.    TEAM LACES SKINFIT BOLZANO (Schöpf Rudi/Psenner Alfred-ITA) + 6.02

3.    TEAM SESTO2 (Untersteiner Alois/Kröss Franz-ITA) + 34.19

4.    TEAM JELLEYLEGS (Robertson Paul/Jelley David) +51.03,4

 7.    TEAM CAMPO TURES (Maurer Wolfgang/Schötzer Heinrich-ITA) + 19.03

Master Mixed

1.    TEAM VILLABASSA (Felderer Annelise/Planötscher Markus) 4:51.48,1

2.    TEAM HIGH-LÄNDER (Rocheteau Dominique/Turra Monika-GER) +13.01

3.    HOCKEY ALCALA (Martinez Perez Encarnita/Ramirez Perez Francisco-ESP) +19.03

4.    TEAM VERMIN (Verlet Irene/Minot Jean-Louis) +33.09

5.    TEAM ALPENSTÜRMER (Meixner Hans/Meixner Marie) +35.29

6.    TEAM MAMMUT (De Sainte Marie/Sebastien Clignote Marion-FRA/SUI) +45.15

Master

1.    SCOTT GORE-TEX FOOTWEAR TEAM (Giguet Pascal/Pasquio David-FRA) 3:49.23,4

2.    TEAM DOLOMITI SUPERBIKE (Innerkofler Eugen/Molin Ivano- ITA) +11.48

3.    TEAM MAMMUT / PLAN-B (Zäh Stefan/Philipp Anton) + 14.48

4.    TEAM SALOMON DEUTSCHLAND (Tassani-Prell Stephan/Döhnert Rudi-GER) + 20.29

Men

1.    TEAM SALOMON GER (Hugenschmidt Stephan/Berner Mirco-GER) 3:33.29,3

2.    TEAM LA SPORTIVA – MULTIPOWER (Lopez Castan David/Gil Alfredo-ESP) +1.58

3.    TEAM LATSCH-MOUNTAIN HEROES (Jung Daniel/Paulmichl Ivan-ITA) +21.40

4.    TEAM TF FEUERBACH (Charles-Mangeon Benoit/Schnekenburger Fabian) +23.04

Mixed

1.    TEAM BUFF (Roca Emma/Morales Gerard-ESP) 4:21.42,1

2.    GARMIN ADVENTURE (Bette Jean Christophe/ Bette Caroline-FRA)+11.09

3.    WOLY SPORT - SALOMON TEAM (Böttger Julia/Locher Daniel)+11.59

4.    ORTHOMOL (Nef Samuel/Wings SusanneSUI) +19.45

5.    TEAM OPTISPORT-SPORTIMIUM (Reynaud Gael/Boutarin Océane) +35.31

10   GORE-TEX HOLIMITES.COM (Irsara Andreas/Shelton Jenn-ITA/USA) +50.30

Le tappe della GORE-TEX® TRANSALPINE-RUN 2014

1a tappa Ruhpolding (GER) - St.Johann (AUT) 48,70 km/1.539 m.disl.

2a tappa St.Johann (AUT) - Neukirchen (AUT) 49,20 km/1.819 m.disl.

3a tappa Neukirchen (AUT) –Predoi/Valle Aurina (ITA) 43,30 km 1997 m.disl.

4a tappa Predoi/Valle Aurina (ITA) – Campo Tures (ITA) 31,50 km/1.796 m.disl.

5° tappa Campo Tures (ITA) – Sprint Speikboden  6,44 km/1.074 m.disl.

6a tappa Campo Tures (ITA) – San Vigilio di Marebbe 38,50 km 2289 m.disl.

7a tappa S. Vigilio di Marebbe (ITA) - Villabassa 41,80 km 1950 m.disl.

8a tappa Villabassa (ITA) – Sesto Pusteria 33,40 km 1269 m.disl.

Totale: 293 km 13.733 md

Fonte Gernot Mussner 

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti