Asics Run e Stracôni per una grande domenica di podismo a Cuneo

Di MARCO CESTE ,

Danilo Goffi, atteso protagonista domenica a Cuneo
Danilo Goffi, atteso protagonista domenica a Cuneo

Asics Run e Stracôni. Con queste due manifestazioni, la città di Cuneo si prepara a vivere una domenica di festa e di sport.

l'Asics Run, organizzata dall'ASD Il Podio con la collaborazione del prestigioso marchio Asics, giunge alla sua edizione numero 22. Gara dunque ormai storica per la città, la sua provincia e il Piemonte intero. Perchè l'Asics Run è un evento podistico di altissimo livello, è gara internazionale, nella quale si sfidano professionisti del fondo e mezzofondo, fortissimi africani contro i milgiori interpreti italiani della specialità.

La partenza sarà data da piazza Galimberti in Cuneo e gli atleti si sfideranno su un anello di 2 chilometri. Da ripetersi tre volte per le donne, che partiranno all 10.15 e cinque per gli uomini, che partiranno alle 11.00. Tempo limite per le donne 30', mentre 40' per gli uomini.

Ci saranno ovviamente grandi nomi a darsi battaglia: il keniano vincitore dello scorso anno Erustus Chirchir, il keniano Ezekiel Meli, recente trionfatore alla corsa dei Santi a Roma, il ruandese Sylvan Rukunda secondo all'Asics Run 2010, Ahmed Nasef vincitore quest'anno alla Maratona di Treviso e alla mezza di Cuneo. Fra gli italiani spicca il nome del carabiniere Danilo Goffi, sesto alla Venice Marathon del 23 ottobre, che sarà affiancato da Domenico Ricatti, campione italiano sui 10 mila metri.

In campo femminile cercheranno la vittoria la ruandese Angeline Nyiransabimana, seconda a Cuneo nel 2010 e le azzurre Judit Varga e Marzena Michalska.

La gara sarà anche valevole come Coppa della Alpi, gara a squadre maschile e femminile riservata alle rappresentative delle regioni confinanti con le Alpi e più precisamente sono invitati a partecipare i comitati Fidal di Liguria, Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia, Trentino Alto adige, Veneto, Friuli nonchè le rappresentative di distretto o nazioni confinanti quali Francia, Svizzera, Austria, Slovenia.

E sempre da piazza Galimberti, partirà alle 9.00 la 29^ edizione della Stracôni. Una gara aperta a tutti che richiama sempre migliaia di appassionati e che vedrà svolgersi, già da oggi, diversi eventi collaterali che animeranno la città di Cuneo, per regalare un fine settimana di festa e di sport.



Può interessarti