Annullata la Transcivetta Karpos

Di GIANCARLO COSTA ,

I vincitori della Transcivetta 2019 Lorenzo Cagnati e Tiziano Moia al passaggio al Lago del Coldai (foto ticomunicazione)
I vincitori della Transcivetta 2019 Lorenzo Cagnati e Tiziano Moia al passaggio al Lago del Coldai (foto ticomunicazione)

Il comitato organizzatore della Transcivetta Karpos comunica che, in seguito all'emergenza Covid 19, l'edizione 2020, prevista per il prossimo 19 luglio, è annullata.
«Il prolungarsi dell'emergenza sanitaria che stiamo vivendo non ci lascia alternative» sottolinea lo staff organizzativo dell'evento di corsa in montagna, a coppie, che si svolge tra Listolade e Alleghe (Belluno), lungo uno dei sentieri di maggior fascino delle Dolomiti. «Abbiamo sperato di poter allestire la manifestazione regolarmente ma le condizioni attuali non danno sufficienti garanzie. Nostro malgrado, dunque, siamo costretti a rinunciare all'appuntamento del 19 luglio, appuntamento che avrebbe costituito la 40.ma edizione.

Le coppie che si sono già iscritte potranno scegliere tra due opzioni: conservare l'iscrizione per il 2021 oppure chiedere il rimborso della quota, rimborso che garantiamo integralmente. Nei prossimi giorni, sul sito internet della manifestazione, www.transcivetta.com, verranno fornite tutte le indicazioni utili. Ringraziamo tutti i concorrenti che ci avevano dato fiducia, così come ringraziamo tutti i volontari e le aziende che anche per questo 2020 ci avevano garantito il loro prezioso supporto. Diamo appuntamento a tutti al 18 luglio 2021».
Per informazioni ulteriori si può consultare il sito www.transcivetta.it

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti